Centro storico di Ferrandina (Matera, Basilicata): cosa vedere

Oggi giochiamo in casa con la scoperta del centro storico di Ferrandina, perché Daniela (Salfi) è di origini ferrandinesi.
Quale migliore guida turistica potremmo trovare allora?
Lei ha frequentato tutte le scuole in questo paese. Tra le foto e le informazioni utili, ora, ci accompagna virtualmente tra le vie del borgo antico per sapere cosa vedere nel comune della provincia di Matera (Basilicata).

Pronti per scoprire quali sono le cose da vedere? Seguiteci.

Cosa vedere nel centro storico di Ferrandina

Abbiamo fatto un bel giro tra i vicoli del paese vecchio e adesso vi raccontiamo la nostra piacevole avventura, perché ci sono diverse bellezze da scoprire. Guardiamo insieme cosa vedere nel centro storico di Ferrandina in Basilicata.

Convento di San Domenico, Ferrandina
Occhi in alto per vedere il Convento di San Domenico, Ferrandina (Matera, Basilicata).

Convento di San Domenico e chiostro a Ferrandina (Matera)

Iniziamo la nostra passeggiata con gli occhi in alto. La vista del cupolone del Convento di San Domenico a Ferrandina (Matera) è molto particolare, decisamente maestosa. Il chiostro offre una scenografia unica per gli eventi organizzati all’interno.
Se capitate durante serate musicali con concerti oppure durante le mostre, di sicuro potete ammirare tutta la sua bellezza scenografica.

Proseguiamo la nostra passeggiata tra le vie del centro storico e così rimaniamo subito affascinati da uno splendido scorcio. I gradini di una casa, di una ringhiera e la vista della Chiesa del Convento di San Domenico. La semplice bellezza di uno scorcio non ha prezzo.

Scorcio vicoli di Ferrandina, Chiesa
Scorcio vicoli di Ferrandina: Chiesa e Cupola di San Domenico.

Museo comunale della civiltà contadina e antichi mestieri

Camminando a piedi tra antichi palazzi e case una attaccata all’altra, arriviamo in Largo Palestro. Qui la sorpresa. Perché? Abbiamo trovato un interessante Museo comunale della civiltà contadina e antichi mestieri a Ferrandina.

Consigliamo di visitare la mostra permanente che si trova nell’ex Monastero di Santa Chiara, poiché sono stati raccolti davvero tantissimi oggetti d’epoca che si usavano nelle case tutti i giorni. Sono numerosi anche gli attrezzi da lavoro nelle stanze dedicate agli antichi mestieri.
Siamo stati accompagnati nella guida dal gentilissimo Vincenzo Montefinese. Chiacchierando, abbiamo scoperto anche che Vincenzo conosce la famiglia di Daniela. L’ho detto che lei è di origini ferrandinesi. 🙂

Museo civiltà contadina e antichi mestieri di Ferrandina, Basilicata
Foto di Daniela al Museo civiltà contadina e antichi mestieri di Ferrandina, Basilicata.

Se vi trovate in questo caratteristico borgo antico della provincia di Matera (Basilicata), cercate di visitare il museo della civiltà contadina.

Museo civiltà contadina a Ferrandina Matera
Daniela vuole dare un taglio ai capelli di Daniele, Museo civiltà contadina a Ferrandina Matera. 🙂

Quanto costa il biglietto per entrare? Non si paga, si visita con ingresso libero.
Aperto tutti i giorni, ecco i numeri di telefono per avere maggiori informazioni o per prenotare visite guidate:
Biblioteca Comunale, 0835 556108; Vincenzo Montefinese, 328.1327177; Mario Pallotta 388 0750265; Ciccio Saturnino, 340.8770981.

Museo antichi mestieri, Ferrandina
Museo antichi mestieri a Ferrandina, gli attrezzi da lavoro.

Chiesa di Santa Maria della Croce in Piazza Plebiscito a Ferrandina

La passeggiata nel centro storico continua e visitiamo la Chiesa di Santa Maria della Croce in Piazza Plebiscito a Ferrandina. Siamo stati fortunati, perché abbiamo scattato una bella foto ricordo dall’alto.
Daniela mi ha riempito la testa di ricordi di quando viveva in questo caratteristico paese lucano. Eheheh!

Chiesa di Santa Maria della Croce Ferrandina
Foto ricordo con vista panoramica dall’alto sulla Chiesa di Santa Maria della Croce Ferrandina.

La vista panoramica su Piazza plebiscito è fantastica. La chiesa, il municipio con l’orologio, il cielo e la collina della provincia di Matera.

Vista panoramica Piazza Plebiscito Ferrandina
Vista panoramica Piazza Plebiscito Ferrandina, Chiesa e Municipio con orologio.

Le tipiche casette del borgo antico

La visita nel centro storico continua. Siamo andati nella parte bassa del paese vecchio e qui si possono vedere le tipiche casette bianche del borgo antico di Ferrandina. Le casette hanno la facciata stretta e sono collegate tra loro da scale.
Cosa aggiungere? Le stradine sono davvero graziose, infatti consigliamo di passeggiare quando c’è una bella giornata.
Abbiamo trascorso un bel pomeriggio a scoprire gli scorci più belli del paese vecchio.

Tra le diverse chiese da vedere, consigliamo di non dimenticare la chiesa del Purgatorio.

Negozi centro storico di Ferrandina
Vecchi e caratteristici portoni di negozi nel centro storico di Ferrandina.

Il Castello di Uggiano di Ferrandina

Cosa visitare vicino al centro storico? Prendete l’auto e andate in direzione Salandra per vedere i resti del Castello di Uggiano di Ferrandina.

Dove mangiare e dove dormire a Ferrandina

Nel centro storico o al Borgo Macchia (Basentana) ci sono ristoranti, pizzerie, bed and braskfast e hotel per mangiare e dormire a Ferrandina. Basta cercare su TripAdvisor o Booking per trovare le strutture ricettive.

Consigliamo anche di provare le macellerie che vendono la carne arrostita la sera. Magari le bracerie sono aperte anche durante i giorni degli eventi estivi o delle feste patronali.

Come concludere questa esperienza piacevole? Lasciamo aperta una porta. Dobbiamo ritornarci al più presto. La prossima volta dobbiamo per forza assaggiare la buonissima oliva majatica di Ferrandina. Si tratta di uno dei prodotti tipici ferrandinesi. Daniela è già avvisata che deve procurare le olive tipiche del luogo, perché le voglio mangiare a cena come contorno o provare con i miei aperitivi serali.

Come arrivare a Ferrandina

Per raggiungere il centro storico dal punto di partenza che abbiamo indicato in questo articolo, potete usare le indicazioni stradali di Google Maps.
Ecco la mappa per arrivare al centro storico di Ferrandina e cercare parcheggio nei dintorni del Convento di San Domenico (nel collegamento la mappa).

La distanza da Matera è di circa 36 Km.