Lago di San Giuliano Matera, Basilicata: Oasi della diga

Prima di partire guardiamo il meteo, è una bella giornata, così decidiamo di visitare il Lago di San Giuliano in provincia di Matera, Basilicata.
La riserva naturalistica Oasi WWF della diga è decisamente rilassante e permette di entrare pienamente in contatto con la natura.

Cosa fare e cosa vedere sul posto? Si può fare una bella passeggiata all’aperto, come piace tanto a noi appassionati dei percorsi naturalistici. Inoltre, c’è una comoda area picnic per mangiare mentre si guarda lo spettacolare sfondo di questa bellezza tutta lucana. L’ambiente riesce subito a catturarci con la sua semplicità.

Lago di San Giuliano Matera, Basilicata
Lago di San Giuliano in provincia di Matera, Basilicata.

Seguiteci per scoprire le principali notizie utili su questa località turistica.

Cosa vedere al Lago di San Giuliano Matera

Quali sono le cose da fare e cosa vedere al Lago di San Giuliano in provincia di Matera? In Basilicata c’è questa meravigliosa riserva naturale della diga che consigliamo di inserire tra i vostri itinerari turistici in programma.

Foto Lago di San Giuliano
Foto Lago di San Giuliano, una meravigliosa bellezza naturale.

Cosa visitare sulle sponde della diga che si estende per circa 1.300 ettari tra i territori di Matera, Miglionico e Grottole?
Si possono ammirare in tutta tranquillità le diverse specie di animali e di vegetali anche rari presenti in questa zona umida lucana.

Flora e fauna

La fauna è ricca di rapaci. La flora è altrettanto interessante, soprattutto per i prati che vengono sommersi dall’acqua dell’invaso poiché il livello sale a seconda dei periodi.

Potete sedervi alle panchine di legno e rilassarvi con i suoni della natura al fresco sotto gli alberi. La vegetazione tipica cambia in base ai punti di accesso tra pioppi, cipressi, salici o eucalipto.

Riserva naturale di San Giuliano
Riserva naturale di San Giuliano, Basilicata.

L’avifauna è molto caratteristica per la presenza di cicogne, gru, aironi, nibbio bruno e reale, morette tabaccate e tanti altri. Tra i mammiferi segnaliamo l’istrice, il gatto selvatico, la faina, il tasso, la lontra, la volpe e il cinghiale.

Riserva naturalistica Oasi San Giuliano per chi ama la natura

La Riserva Naturalistica Oasi San Giuliano vicina a Matera rappresenta la scelta ideale per chi ama la natura. Trascorrere la mattina o il pomeriggio in questo luogo della Basilicata è estremamente rilassante.

A noi, in primavera e autunno, capita più volte di andare a visitare questa affascinante area protetta. Il viaggio è comodo soprattutto perché la distanza della riserva regionale dai paesi della provincia di Matera permette di arrivare in auto in poco tempo.

Riserva naturalistica oasi San Giuliano
Foto di una nostra passeggiata alla Riserva naturalistica Oasi San Giuliano.

Alcune notizie utili.
Possiamo andare in costume? No. Purtroppo non è balneabile. Non è possibile fare il bagno d’estate anche se la temperatura dell’acqua sale.
Qualcuno va a pescare presso la diga. C’è anche chi pesca sulle sponde nei territori dei comuni di Miglionico e Grottole.

Attività della riserva naturale San Giuliano

Quali sono le attività della riserva naturale San Giuliano?
Potete scegliere di vedere la diga con ingresso gratis su una sponda, oppure, con costo del biglietto a pagamento si può entrare nell’area protetta dell’Oasi WWF recintata.

All’interno si trovano il centro visite Museo Naturalistico e l’aula didattica all’aperto. In più, si possono praticare tante attività a pagamento come il tiro con l’arco, il birdwatching, la ricerca con osservazione durante i percorsi naturalistici, l’educazione ambientale con l’orto botanico.
Inoltre, si possono prenotare passeggiate a cavallo, escursioni in mountain bike, arrampicate sportive sugli alberi. Insomma, per grandi e bambini c’è da divertirsi con le numerose iniziative del parco.

Area picnic diga di San Giuliano, dove mangiare

Dove mangiare? Se non cercate la comodità di ristoranti, agriturismi e trattorie nei dintorni a Matera, potete usare l’area picnic della diga di San Giuliano con panchine e tavoli di legno. Gli alberi riparano dal sole caldo d’estate, quindi fa piacere stare coperti al fresco sotto gli alberi.

Immagine Lago di San Giuliano
Immagine del Lago di San Giuliano.

Cosa c’è di più bello di stare in compagnia seduti davanti al lago nella Riserva Oasi Naturalistica di San Giuliano? In famiglia, tra amici o in coppia se fidanzati, potete mangiare nell’area picnic disponibile nello spazio gratis.
Potete prenotare anche l’area picnic dell’area protetta con ingresso a pagamento del WWF.

Orari di apertura dell’Oasi WWF

Gli orari di apertura sono dalle ore 10:00 di mattina alle ore 17:00 del pomeriggio.
Il numero di telefono per contattare il centro visite dell’Oasi WWF è: 324 9517937.
Questa è la pagina Facebook ufficiale da usare per vedere notizie su eventi in programma o per richiedere informazioni.

Dove si trova, come arrivare al Lago di San Giuliano (Basilicata)

Dove si trova la diga riserva naturale orientata regionale? Come arrivare Lago di San Giuliano oasi (Basilicata)?
Ecco la mappa con le indicazioni stradali di Google Maps: vedi come raggiungere S.S. 7 KM 560, 75010 Miglionico MT (apri il collegamento).

Si può parcheggiare gratis l’auto. Durante i giorni festivi come Pasqua, pasquetta, il 1 maggio, il 25 aprile o il giorno di ferragosto, c’è più traffico sulla strada dei parcheggi.

La distanza della diga da Matera è di circa 14 Km, quindi, dal centro della città dei Sassi ci vuole poco tempo per arrivare a destinazione.

Consigliamo una bella gita alla riserva naturale di San Giuliano di sabato e domenica a tutti, anche ai residenti lucani che vivono nelle vicinanze in provincia di Matera o Potenza. Magari anche i turisti in vacanza al mare sulle spiagge della Costa Jonica potrebbero organizzare una bella giornata da trascorrere in questa bella oasi.

Percorsi naturalistici Lago di San Giuliano
Percorsi naturalistici presso il Lago di San Giuliano (provincia di Matera, Basilicata).

Lascia un commento