Cosa vedere ad Avigliano (Basilicata)

In Basilicata andiamo a scoprire cosa vedere ad Avigliano, un paese della provincia di Potenza. Nel comune lucano abbiamo cercato i punti più interessanti da visitare, così ecco pronta la nostra nuova guida. Ci siete? Seguite il nostro racconto.

Cosa vedere ad Avigliano

Mostriamo subito i dettagli per sapere cosa vedere ad Avigliano. La nostra passeggiata inizia dalla villa comunale. Prima di ammirare monumenti e vicoletti, abbiamo trovato subito i caratteristici fruttivendoli ambulanti e quindi ci siamo fermati a curiosare tra i prodotti della terra.

Centro storico di Avigliano
Panorama del centro storico di Avigliano.

Centro storico

Ci addentriamo subito nel centro storico di Avigliano e passiamo sotto la sede del Municipio. Arriviamo in Piazza Emanuele Gianturco con la statua intitolata al giurista aviglianese (monumento) e la vista della torre dell’orologio.

Piazza con statua di Gianturco
Piazza con statua di Emanuele Gianturco.

Attraversiamo la Porta Urbana del borgo medievale. Si chiama anche Arco della Piazza ed è storicamente importante perché venne esposta la salma del brigante “Ninco Nanco”, ucciso nel 1864.
Scopriamo i vicoli, le scalinate e il belvedere con il panorama sulla piazza principale, con le case da contorno e la natura circostante.

Arco della Piazza
L’Arco della Piazza.

Tra le stradine si trova il piccolo museo del costume tipico del paese. Continuando ad esplorare il centro storico, siamo giunti nella parte alta per trovare la Torre di Taccone. Si tratta dell’ultima testimonianza della fortificazione che racchiudeva il primo nucleo abitato del borgo medievale.

Museo del costume tipico
Il Museo del costume tipico aviglianese.

Nei dintorni arriviamo al Sacro Monte. In più, fa parte di una frazione del comune il castello di Castel Lagopesole.

Chiese e Santuario da visitare

Cominciamo a scoprire quali sono le chiese di Avigliano da visitare. Entriamo nella Chiesa dell’Annunziata per guardare i dipinti e le sculture che si trovano all’interno. All’uscita ci soffermiamo sul primo scorcio del paesaggio.

Chiesa dell'Annunziata
Chiesa dell’Annunziata, interno ed esterno.

Nel centro storico non si può perdere la Basilica Pontificia di Santa Maria del Carmine, detta anche Chiesa Madre. All’interno, tra l’altro, vi piaceranno le statue in legno, 2 acquasantiere, la croce processionale e una piccola biblioteca.

Basilica Pontificia di Santa Maria del Carmine
La Basilica Pontificia di Santa Maria del Carmine.

Nei dintorni esistono altri punti interessanti da includere nell’itinerario. Uno di questi è la Chiesa di Santa Maria degli Angeli con Monastero. All’interno ci sono altari in legno, numerosi dipinti, sculture in legno e organo a canne. Da notare i portali della facciata esterna e il pozzo nel chiostro.
Noi due siamo arrivati anche alla Chiesa di San Vito, il Santo Patrono del paese.

Chiesa Santa Maria degli Angeli
Chiesa di Santa Maria degli Angeli e Monastero.

Inoltre, raggiungiamo un punto molto alto e circondato dalla natura, ovvero il Santuario della Madonna del Carmine. Si trova sul Sacro Monte ed è meta di pellegrinaggi. Il Santuario è stato edificato in onore della Vergine in seguito a una terribile carestia seguita da un forte terremoto.

Santuario Madonna del Carmine di Avigliano
Il Santuario della Madonna del Carmine di Avigliano.

Dove mangiare e dove dormire

Consigli su dove mangiare e dove dormire? Ci sono pizzerie, ristoranti e bar per fare colazione, pranzare e cenare. In più, potete aiutarvi con siti e app per cercare una struttura ricettiva vicina o nei dintorni tra B&B, alberghi o case vacanza.

Cosa mangiare? Suggeriamo di assaggiare alcuni prodotti tipici come il tarallo aviglianese per quanto riguarda i dolci, cioè un biscotto ricoperto da una leggera glassa di zucchero. Da provare a tavola anche il baccalà che è protagonista di una sagra e viene cucinato in diversi modi, come ad esempio con i peperoni cruschi.

Tarallo aviglianese
Il Tarallo aviglianese.

Dove si trova e come arrivare ad Avigliano

Adesso indichiamo dove si trova e come arrivare ad Avigliano, comune in provincia di Potenza in Basilicata.

Dove parcheggiare? Noi abbiamo trovato il posto auto libero sulla strada vicina alla villa comunale (vedi il collegamento con le indicazioni stradali di Google Maps).
Tramite la mappa è possibile calcolare la distanza da altre località vicine, ad esempio Potenza dista circa 19 Km e si raggiunge in meno di mezz’ora.

Qui termina la nostra passeggiata con i consigli sulle cose da visitare ad Avigliano tra le attrattive principali che abbiamo visto noi due. Ciao da Daniele e Daniela!