Cantine di Barile (Basilicata) e centro storico

Adoriamo le scenografie naturali dei paesaggi suggestivi e le cantine di Barile in Basilicata ci regalano un’ambientazione fantastica. Il Vulture e tutto il nord della regione rappresentano una continua scoperta. Inoltre, l’occasione è perfetta per visitare il paese arbëreshë e conoscere anche la cultura e la tradizione albanese della “città del vino”.

Daniela ed io ci siamo innamorati dello “Sheshë” e, in generale, dei parchi urbani delle antiche grotte scavate nella roccia. Siamo i soli? Certo che no! Facciamo un nome, e che nome: il regista Pier Paolo Pasolini aveva già conosciuto la bellezza di questo luogo negli anni ’60, ma ne parliamo in modo approfondito tra poco.

Fontana dello Steccato Barile
Fontana dello Steccato a Barile in provincia di Potenza, Basilicata.

Siete pronti per questa nuova avventura di DoveAlSud tra il Parco Urbano delle Cantine di Barile e il centro storico del piccolo comune lucano? Se vi piace il vino Aglianico del Vulture, poi, avete una ragione in più per inserire questo paese nei vostri prossimi luoghi da visitare.

Parco urbano delle Cantine di Barile (Potenza, Basilicata)

Lo Sheshë, il Parco Urbano delle Cantine di Barile (Potenza, Basilicata). Questo è un luogo caratteristico da vedere assolutamente se vi trovate nella zona del Vulture Melfese.

Parco Urbano delle Cantine di Barile
Parco Urbano delle Cantine di Barile in Basilicata.

La nostra passeggiata alla scoperta di queste antiche grotte scavate nella roccia vulcanica inizia nei pressi di Corso Vittorio Emanuele. I ragazzi della Pro loco locale sono stati molto gentili ad accompagnarci nella nostra passeggiata esplorativa. Ringraziamo Vito e Vittoria e naturalmente anche Rocco Franciosa (Presidente Pro Loco Unpli Basilicata) per la gentile disponibilità.

Cantine dello Scescio a Barile

Il paesaggio è favoloso. Le Cantine dello Scescio sono un vero e proprio spettacolo. Le immagini parlano da sole, ma vi garantiamo che camminare nel percorso delle Cantine di Barile vi offrirà un’emozione che solo dal vivo si può percepire sulla pelle.

Cantine dello Scescio a Barile
Cantine dello Scescio a Barile. Interno di una grotta scavata nella roccia nel paese arbëreshë.

Noi siamo stati anche fortunati, perché siamo capitati a visitare il Parco urbano nel periodo di produzione del vino dal mosto, quindi siamo stati inebriati totalmente dal profumo che si respirava nell’aria. La foto di copertina alla guida dell’Ape tre ruote rende l’idea del grado alcolico, vero? Eheheh!

Poco al di fuori dal centro storico si trova la collinetta con le antiche e tipiche grotte scavate nella roccia. Il verde che circonda il paesaggio è meraviglioso e attraversando il percorso si vedono tante porte delle cantine di Barile incastonate in fila una accanto all’altra.

Il regista Pier Paolo Pasolini nel 1964 ha deciso di girare alcune scene del film “Il Vangelo Secondo Matteo” in questa meravigliosa location della Basilicata.

Sheshë, Cantine di Barile in Basilicata
Sheshë, Cantine di Barile in Basilicata. Foto paesaggio con “panni” stesi ad asciugare.

Come arrivare alle Cantine di Barile, dove si trova il centro storico

Dove si trovano le Cantine dello Scescio a Barile? Tranquilli, su DoveAlSud spieghiamo facilmente come arrivare a destinazione per vedere lo Sheshë. Si può parcheggiare l’auto presso la Rampa Cantine (vedi il collegamento di Google Maps con le indicazioni stradali).

Dove si trova il centro storico? Il borgo antico è vicino al parco urbano, potete salire nel paese vecchio tramite la strada Rampa Scescio e godervi, ad esempio, i vicoletti passando per Piazza Caracciolo.

Grotte Cantine di Barile per il vino
Grotte buie, Cantine di Barile per il vino. Ok, non diciamo che le donne del gruppo avevano paura a visitarle dentro. 🙂

Cosa vedere nel centro storico di Barile, paese arbëreshë della Basilicata

Non limitate la vostra passeggiata al Parco urbano delle Cantine, perché vale la pena visitare il centro storico di Barile, ovvero un caratteristico paese arbëreshë della Basilicata insieme a Ginestra, Maschito, San Costantino Albanese e San Paolo Albanese.

Orologio in piazza a Barile
Orologio in Piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa a Barile, lungo Corso Vittorio Emanuele.

Cosa vedere a Barile? A me e Daniela è piaciuto molto andare alla scoperta di scorci, vicoli tipici e angoli nascosti del borgo antico in cui scovare i segni della tradizione albanese. In questo caso eravamo particolarmente curiosi di ascoltare il dialetto locale e gli anziani che parlano la lingua albanese per conoscere meglio l’identità etnica e culturale del luogo.

Monumenti da vedere nel centro storico di Barile
Monumenti particolari da vedere nel centro storico di Barile.

Tra chiese, piazze, palazzi, archi, portali e monumenti che testimoniano la storia del comune lucano in provincia di Potenza, la passeggiata nel centro storico ci ha regalato molti scorci suggestivi.

Centro storico di Barile (Basilicata)
Scorci del centro storico di Barile (PZ – Basilicata).

La Fontana dello Steccato è senza dubbio uno dei monumenti più belli da vedere nel centro storico di Barile.

Fontana dello Steccato a Barile
Fontana dello Steccato a Barile (provincia di Potenza).
Barile paese arbëreshë della Basilicata
Barile paese arbëreshë della Basilicata, nel vulture in provincia di Potenza.

Come possiamo chiudere l’articolo? Ecco, trovato. Con una foto di Daniela davanti a una botte, un barile. Qui ci siamo fermati a chiacchierare con un produttore di vino locale. Il signore ci ha raccontato la sua storia e a noi piace molto conoscere storie, aneddoti e tradizioni dagli abitanti del luogo.

Eventi: Cantinando Wine & Art e Tumact Me Tulez

Adesso consigliamo alcuni eventi a Barile (Basilicata) da non perdere.

Cantinando Wine & Art viene organizzato in estate (ad agosto) nel Parco Urbano delle Cantine “Sheshë” e nel centro storico. Il programma si può trovare online prima di ogni nuova edizione. Si mangia, si beve vino e si vedono spettacoli e mostre.

Il secondo evento che vogliamo citare si chiama Tumact Me Tulez Festival dell’Aglianico e dei Prodotti Tipici. C’è da mangiare e da bere vino buono, insomma. I ragazzi della Pro loco ci hanno spiegato che si tratta di un piatto di pasta tipico del luogo. Speriamo di assaggiarlo presto, perché Daniela ed io siamo ghiotti di piatti tradizionali.

Esplorazione Cantine di Barile
Noi ci siamo lanciati nella totale esplorazione delle Cantine di Barile. 🙂

Dove mangiare e dove dormire a Barile

Se non si capita durante eventi enogastronomici e sagre, dove mangiare a Barile? Nel comune lucano o nei dintorni si trovano ristoranti, agriturismi, pizzerie e trattorie con prodotti tipici per cenare e pranzare.
In più, ci sono bar, negozi di alimentari e altre attività commerciali per fare colazione, comprare una bevanda o fare la spesa.

Dove dormire a Barile? Aiutatevi con siti e app come Booking, Airbnb o Subito per trovare hotel, B&B o case vacanza in affitto. Provate anche con l’agenzia viaggi di fiducia o con i classici contatti diretti delle strutture ricettive. Se è tutto pieno, cercate anche gli alberghi nei dintorni.

Vi lasciamo con un’idea. Una gigantesca botte in una piazza del paese. Un selfie a Barile con un barile enorme sullo sfondo.

Cosa volete di più dalla vita per visitare il comune lucano e scattare una foto originale da conservare o da condividere sui profili dei social network? Poi ci aggiungiamo le foto al Parco Urbano delle Cantine di Barile ed ecco un bel viaggetto pronto da organizzare per la prossima gita fuori porta in Basilicata. Buon viaggio, amici di DoveAlSud.

Barile città del vino in Basilicata
Barile città del vino nel Vulture in Basilicata.

Lascia un commento