Centro storico di Grottole (Matera, Basilicata): cosa vedere

Le nostre passeggiate in provincia di Matera continuano e oggi vi raccontiamo la nostra avventura nel centro storico di Grottole in Basilicata.

Cosa vedere nel piccolo paese lucano? Il borgo antico è molto caratteristico e merita una bella visita se vi trovate in zona.

Vi piacciono i paesaggi dove sembra che il tempo sia fermo da tanti decenni? Allora questo è il posto giusto per scoprire angoli nascosti e scattare tante foto.
Poi c’è una sorpresa. cos’è? Un monumento davvero suggestivo da ammirare e, magari, qui non può mancare assolutamente un selfie favoloso da condividere sui profili social come Facebook e Instagram per ricordare i viaggi alla scoperta della terra lucana.

Murales nel centro storico di Grottole
Murales sulla facciata di una casa in una piazzetta con panchine nel centro storico di Grottole.

Pronti per scoprire le bellezze di questa località della Basilicata? Allora seguiteci. Via!

Cosa vedere nel centro storico di Grottole

Cosa vedere a Grottole nel centro storico? Il borgo antico nasconde tanti angoli suggestivi tra case ancora abitate e numerose case abbandonate.

Scalinata centro storico di Grottole
Scalinata per il centro storico di Grottole, quasi sotto la Chiesa Diruta.

Ma il pezzo forte lo mettiamo subito sul piatto.

Chiesa Diruta di Grottole

Sono assolutamente da vedere i resti della Chiesa dei Santi Luca e Giuliano. La Chiesa Diruta di Grottole (conosciuta comunemente con questo nome) offre una vista davvero molto suggestiva.

Foto Chiesa Diruta Grottole
Foto Chiesa Diruta Grottole (MT, Basilicata), o Chiesa dei Santi Luca e Giuliano.

Daniela ed io abbiamo inserito questo luogo tra le bellezze architettoniche più suggestive da vedere in Basilicata. L’impatto visivo è davvero unico.

Chiesa Diruta di Grottole (Basilicata)
Chiesa Diruta di Grottole in provincia di Matera (Basilicata).

I turisti che si trovano in vacanza a Matera o nei paesi della provincia di Matera, non possono assolutamente saltare una visita nel borgo antico di questo comune. La Chiesa Diruta, che si trova nel centro storico di Grottole tra viale della Resistenza e via Garibaldi, regala un momento spettacolare per i nostri occhi e per le nostre emozioni.

Vicoli, stradine e case abbandonate del centro storico di Grottole

Il fascino dei vicoli deserti del centro storico di Grottole è straordinario, queste stradine strette ci fanno viaggiare con l’immaginazione e ci portano ai tempi in cui erano vive. Scale, archi, salite, c’è tanto da esplorare.

Immagine Grottole borgo antico
Immagine Grottole borgo antico, un paesino lucano da visitare.

Le porte di legno scheggiate con la vernice rovinata dal sole e dalla pioggia. Le piante e gli alberi che si riprendono i loro spazi tra il marciapiede, le finestre rotte e i tetti delle rovine di vecchie casette. Queste sono le vie abbandonate o semi abbandonate.

Stradine Grottole centro storico (Matera, Basilicata)
Foto ricordo passeggiando tra le stradine di Grottole centro storico (Matera, Basilicata).

Poi ci sono altri vicoli colorati con cortili pieni di fiori e piante. Ci sono case abitate dagli anziani, umili e gentili, che nelle giornate calde stanno seduti al fresco davanti casa a chiacchierare.

Vicoli stretti di Grottole
Vicoli stretti di Grottole: Daniela dopo pranzo non ci entra proprio. 🙂

Abbiamo incontrato diversi signori molto disponibili a parlare con noi due e a noi piace tanto chiacchierare nei paesini che visitiamo per parlarne su DovealSud.
I simpatici vecchietti ci hanno raccontato la storia delle strade in cui hanno vissuto per una vita e dei palazzi del borgo antico che vedono nel vicinato da quando erano bambini. Ormai quei palazzi dei nobili, che avevano anche la chiesetta privata (come ad esempio la Chiesa di San Nicola di Bari), sono abbandonati.

Chiesa San Nicola di Bari a Grottole
Ex Chiesa San Nicola di Bari a Grottole in provincia di Matera (Basilicata).

Da visitare le varie chiese del paese e la Chiesa Madre di Santa Maria Maggiore.

Chiostro Convento di Santa Maria Maggiore Grottole
Chiostro Convento di Santa Maria Maggiore Grottole, sempre aperto ma in stato di abbandono.

Castello di Grottole, la storia e la leggenda di Abufina

Da vedere il Castello di Grottole tra storia e leggenda di Abufina.

Si trova sulla collinetta della motta che è un po’ distaccata dal centro abitato e risale al periodo longobardo. Oltre alla storia, è curiosa la leggenda di Abufina.

Vista Castello di Grottole
Meravigliosa vista del Castello di Grottole, della Chiesa Diruta, del borgo antico e della campagna.

La giovane e bellissima ragazza, figlia del feudatario, era innamorata del giovane Selepino figlio di un povero mugnaio. Purtroppo il loro amore venne contrastato e i due fuggirono a cavallo, ma la fanciulla morì annegando nel fiume Basento in una notte di piena, non potendo coronare il sogno d’amore.
Da allora si narra che nelle notti primaverili, dalla finestra del torrione del Castello di Grottole si intravede il volto del fantasma di Abufina.

Castello di Grottole, leggenda del fantasma di Abufina
Castello di Grottole, tra storia e leggenda del fantasma di Abufina. Purtroppo non visitabile.

Ruderi della Torre di Altojanni e Santuario di Sant’Antonio Abate

Se vi trattenete in zona, magari con guide turistiche, consigliamo di visitare i ruderi della Torre di Altojanni di Grottole e il vicino Santuario di Sant’Antonio Abate.
Il patrimonio archeologico da vedere si trova a 12 Km di distanza dal borgo antico. Si tratta di una città medievale scomparsa per cause ignote.

Cosa visitare vicino a Grottole: Lago di San Giuliano e Bosco Coste

Se volete immergervi nella natura, potete raggiungere il Lago di San Giuliano che in parte rientra nel territorio del comune.

In più, il Bosco Coste che si affaccia sulla valle del Bradano rappresenta un altro luogo per immergersi nella natura.

Case abbandonate Grottole paese vecchio
Le pose davanti alle case abbandonate di Grottole paese vecchio sono sempre “cool”. 🙂

Dove mangiare a Grottole

Dove si può mangiare a Grottole? Nel centro storico e nel paese nuovo ci sono bar, panifici, supermercati, pub, ristoranti, trattorie, pizzerie. Potete trovare l’opzione che vi interessa maggiormente se volete solo bere una bevanda rinfrescante, prendere un caffè, comprare un panino da mangiare velocemente e un gelato, fare colazione, oppure pranzare e cenare.

Potete cercare anche nei dintorni e nelle campagne, perché ci sono anche agriturismi con prodotti tipici. Magari aiutatevi anche con TripAdvisor.

Scorci borgo antico di Grottole
Un minuto di riposo durante la passeggiata tra gli scorci del borgo antico di Grottole (MT).

Dove dormire a Grottole

Dove dormire a Grottole per visitare il borgo antico e godersi la tranquillità del piccolo paese lucano? Esistono diverse strutture ricettive come B&B, affittacamere, case vacanze o appartamenti in affitto per pernottare.

Tramite Booking, Airbnb, Subito o i contatti diretti privati e di agenzie viaggi di fiducia, potete cercare anche hotel economici vicini, resort, alberghi con piscina e SPA nei dintorni. Tutto dipende da quanto si vuole spendere, dalla disponibilità a spostarsi e dai servizi richiesti.

Passeggiata vie centro storico di Grottole
Passeggiata tra le vie del centro storico di Grottole (Matera, Basilicata).

Dove si trova Grottole, come arrivare al centro storico

Veniamo alle indicazioni stradali di Google Maps per capire dove si trova Grottole e come arrivare al centro storico.
Daniela ed io consigliamo di parcheggiare in Corso Umberto I (vedi il collegamento con la mappa) nei pressi della Chiesa di San Rocco.
Da questo punto si raggiunge subito la Chiesa Diruta, così si può vedere subito il Castello vicino prima di entrare nella totale scoperta del borgo antico.
I parcheggi sono gratis.

La distanza da Grottole a Matera è di 32 Km per 32 minuti di strada da percorrere in auto. Tricarico si trova circa alla stessa distanza. Potenza città capoluogo di regione dista 69 Km per un’ora di guida. La distanza da Grottole al mare di Metaponto e delle spiagge vicine è di 60 Km o più, ma la Strada Statale 407 Basentana è scorrevole e si arriva al mare in 45 minuti circa. Nelle vicinanze si trovano anche paesi come Miglionico, Ferrandina, Grassano, Irsina, Gravina in Puglia o Salandra.

Vecchio cartello entrata/uscita da Grottole
Foto del vecchio cartello situato all’entrata/uscita dal borgo antico di  Grottole.

Con la vecchia insegna che si trova all’ingresso/uscita del centro storico di Grottole, possiamo dire che la passeggiata ci è piaciuta. Fateci sapere cosa ne pensate del borgo antico di questo paesino lucano che si trova tra i fiumi Bradano e Basento. Da visitare anche durante la festa patronale o gli eventi come le sagre.

Lascia un commento