Il Ciolo a Gagliano del Capo (Salento, Puglia), vicino Leuca

Freschi di una vacanza nel Salento, vi raccontiamo subito la nostra esperienza presso il Ciolo a Gagliano del Capo in Puglia.
La località si trova vicino a Santa Maria di Leuca e rappresenta uno dei punti più caratteristici da visitare in questa splendida regione.

Se vi trovate nel basso Salento, ma anche in altre zone della provincia di Lecce e desiderate esplorare tutti i luoghi più belli, non può mancare assolutamente una tappa per vedere l’alta insenatura rocciosa. C’è da rimanere a bocca aperta per lo stupore di ciò che ci ha regalato la natura. La litoranea adriatica ci offre un paesaggio mozzafiato unito all’altezza adrenalinica.

Il fiordo del Ciolo è spettacolare visto dall’alto. Affacciarsi dal ponte rappresenta un’esperienza visiva da brivido. Per non parlare delle foto che andrete a condividere sui vostri profili social. Eheheh!

Foto Ponte Ciolo Gagliano del Capo
Foto Ponte Ciolo Gagliano del Capo vicino Leuca nel Salento.

Noi due, durante questa settimana di vacanze estive, abbiamo inserito il Ponte Ciolo e la spiaggia dell’insenatura nella lista di cose da vedere assolutamente nel Salento. Nella lista, per farsi un’idea più precisa, ci sono altri posti suggestivi come la Cava di Bauxite, la Baia di Porto Miggiano e la piscina naturale di Marina Serra (Tricase).

Dove si trova il Ciolo a Gagliano del Capo, come arrivare

Siete curiosi di sapere dove si trova il Ciolo a Gagliano del Capo nel Salento, vero? Tranquilli, ci pensiamo Daniela ed io a darvi tutte le indicazioni stradali per raggiungere l’insenatura.
Gli abitanti di questa spettacolare località turistica conoscono bene la strada, ma cerchiamo di aiutare i turisti in vacanza in Puglia per arrivare al mare e alla spiaggia suggestiva.

Ecco la mappa con le indicazioni. Basta aprire il collegamento di Google Maps per raggiungere il Ponte Ciolo (vedi il link) e calcolare la distanza della destinazione in base al punto di partenza.
La località turistica fa parte del Parco naturale regionale Costa Otranto – Santa Maria di Leuca e Bosco di Tricase.

Canale del Ciolo immagine dal ponte
Daniela affacciata sul Canale del Ciolo, immagine dal ponte dopo il parcheggio.

Sulla strada, nei pressi dell’insenatura con la piccola e caratteristica spiaggia, si trovano i parcheggi gratis per l’auto. Il parcheggio è gratis, ma nei periodi di alta stagione come fine luglio e agosto non è facile trovare posto libero per visitare il Ciolo a Gagliano del Capo.

Tuttavia, considerate che molti turisti italiani e stranieri si limitano ad affacciarsi dal ponte solo per scattare qualche foto. Altri turisti in vacanza si fermano poco tempo per una nuotata, per qualche tuffo o per un bagno rinfrescante. Con queste informazioni aggiuntive vi segnaliamo che c’è un continuo via vai che permette di trovare posti liberi e parcheggiare se si ha un po’ di pazienza.

Mare Canale del Ciolo vicino Leuca
Mare fantastico per nuotare nel Canale del Ciolo vicino Leuca.

Distanza da Santa Maria di Leuca al Ponte Ciolo nel Salento (Puglia)

La distanza da Santa Maria di Leuca al Ponte Ciolo è di 8 Km e un po’ meno se si parte dal Faro e dal Santuario di Leuca. Con questa vicinanza è difficile non approfittare dell’occasione per andare a visitare l’affascinante Fiordo del Ciolo di Gagliano del Capo (Lecce, Puglia)!
Tramite la mappa di Google potete calcolare anche la distanza da Otranto, Tricase, Castro, Santa Cesarea Terme, Gallipoli o altre località turistiche salentine in modo da dedicare una visita a questo fantastico luogo davvero molto suggestivo.

Fiordo del Ciolo Lecce: altezza ponte e sentiero

Adesso conosciamo meglio il Fiordo del Ciolo che si trova a Gagliano del Capo in provincia di Lecce.

Altezza
Quanto è alto il ponte Ciolo? L’altezza è di 37 metri. La vista è da cartolina. Uno spettacolo davvero! Daniela ed io conserveremo questo ricordo con estrema emozione.

Sentiero del Ciolo (Lecce, Puglia)
Sentiero del Ciolo (Lecce, Puglia), ideale per escursioni.

Il sentiero del Ciolo
Gli abitanti del comune salentino conoscono bene il sentiero del Ciolo di Gagliano del Capo che permette di arrivare alla spiaggia direttamente a piedi dal paese con una bella camminata.

Molti turisti adorano fare escursioni in questo profondo Canyon che nasconde grotte meravigliose come la Grotta dei Moscerini e la Grotta le Prazziche di Sopra. Chi ama il trekking può approfittare della visita.
La scalinata del percorso che sale verso il paese si vede dalla spiaggia ed è davvero suggestiva.

Perché si chiama Ciolo?
Il nome deriva da “Giole” o “Ciole”, ovvero le gazze ladre che abitavano il canale chiamate nel dialetto salentino.

Mare e spiaggia del Ciolo (Gagliano del Capo, Salento)

Spiaggia sotto il ponte
Per accedere alla spiaggia bisogna scendere da una scalinata che parte da un lato del ponte. La scalinata è semplice da percorrere. Abbiamo visto anche famiglie con figli piccoli e bambini nei passeggini.

Spiaggia Ciolo Gagliano del Capo
Sulla spiaggia Ciolo Gagliano del Capo prima di fare il bagno.

La vista del ponte dal basso e le pareti rocciose sono un vero e proprio spettacolo della natura. Il contorno degli scalini e della fitta vegetazione, poi, completano questo quadro. Ecco, la località il Ciolo a Gagliano del Capo sembra un dipinto. Abbiamo trovato come salvare il luogo nei nostri ricordi.

Consigliamo di usare il telo mare con un tappetino morbido da mettere sotto per non stare scomodi sdraiati a prendere il sole sulla lastra dura. L’ombrellone si può bloccare con l’aiuto di pietre. Si suggerisce l’uso delle scarpe da scoglio.

Mare
Il mare regala tanti colori meravigliosi per chi sceglie di visitare il Ciolo a Gagliano del Capo. Si trovano pietre, scogli, pareti rocciose che rendono unica la stretta insenatura. La località balneare è particolarmente indicata alle persone che sanno nuotare bene.
Dalla spiaggia ci sono alcuni gradini per arrivare facilmente in acqua e fare il bagno, per cui potete anche lasciare le ciabatte sul bordo come in piscina. Noi, tuttavia, consigliamo di usare le scarpe da scoglio.

Il Ciolo mare nel Salento
Il Ciolo mare nel Salento (Puglia).

Nuotare nel mare del Ciolo vicino Leuca e tuffi
Il canale è molto conosciuto per fare i tuffi dagli scogli e durante la permanenza è facile vedere persone esperte tuffarsi da altezze incredibili. Consigliamo, però, di non rischiare con esperienze troppo estreme.

Noi ci siamo accontentati di nuotare nel mare azzurro del Ciolo vicino Leuca. Un’esperienza fantastica in questo punto del mare Adriatico limpido e cristallino.

Dove mangiare vicino al Ciolo: ristoranti, bar e chioschi

Se non volete spostarvi troppo per pranzare e cenare nei pressi di questa località turistica, vi segnaliamo con piacere che nei dintorni ci sono ristoranti, bar e chioschi inseriti nella natura. Noi abbiamo mangiato il gelato all’ombra in un chiosco molto carino.
Potete vedere dove mangiare vicino al Ciolo tramite TripAdvisor, tuttavia, basta guardarsi attorno per vedere gli ingressi delle attività ricettive.
Si può comprare da bere, acquistare un gelato, prendere un caffè, mangiare un panino o fermarsi a pranzo e a cena senza allontanarsi troppo dalla strada provinciale 358 del ponte.

Per sapere dove dormire vicino alla località Ciolo, consultate Booking. Considerate che a Gagliano del Capo o nei paesi vicini ci sono B&B, case vacanze, appartamenti in affitto, hotel.

Ponte Ciolo Gagliano del Capo - Leuca
Foto scattata dal Ponte Ciolo Gagliano del Capo – Leuca.