Palagianello (Taranto, Puglia): cosa vedere

Continuiamo a esplorare il sud Italia e consigliamo cosa vedere a Palagianello in provincia di Taranto (Puglia). Possiamo dire subito che questo piccolo comune pugliese, per me e Daniela, è stato una vera sorpresa.
Si tratta di una cittadina davvero bella che ci regala una gravina molto suggestiva e un percorso per vedere i villaggi rupestri.

Scopriamo insieme cosa visitare in questo posto. Venite virtualmente con noi prima di partire in un viaggio dal vivo per una gita fuori porta. Pronti, partenza, via!

Cosa vedere a Palagianello

Abbiamo trovato un paesaggio spettacolare e, quindi, vogliamo consigliare cosa vedere a Palagianello (Taranto) a tutti gli amici che seguono le avventure di Daniele e Daniela di DoveAlSud.

Tra gravina, villaggio rupestre e chiese rupestri si può fare una meravigliosa escursione immersi nella natura, nella storia e nella cultura.
Ci si immerge in un ambiente unico partendo dal centro storico, passando per il Castello Stella Caracciolo e percorrendo via Antico Santuario, fino a raggiungere la Chiesa Madonna delle Grazie (Cappella).

Case grotta tra gravina e villaggio rupestre
Case grotta tra gravina e villaggio rupestre da vedere a Palagianello.

Approfondiamo un po’ per chi desidera visitare questo caratteristico paese pugliese. Prendete appunti per la prossima gita fuori porta.

Via Antico Santuario e Chiesa Madonna delle Grazie

Ci troviamo vicino al centro del paese, praticamente alle spalle del castello. Lo spettacolo inizia percorrendo l’itinerario di via Antico Santuario.
Prima di arrivare all’antica Chiesa Madonna delle Grazie di Palagianello, ci si imbatte in un paesaggio veramente suggestivo. Ci sono case grotta che si possono visitare all’interno ed è una vera e propria meraviglia guardare dall’interno, cioè da porte e finestre aperte, la scenografia della Gravina.

Chiesa Madonna delle Grazie di Palagianello
Chiesa Madonna delle Grazie di Palagianello con vista su gravina e villaggio rupestre da via Antico Santuario.

Via Antico Santuario e l’antica Chiesa e Cripta Madonna delle Grazie ci hanno regalato un’emozione visiva che consigliamo di provare.

Basta guardare le nostre foto per rendersi conto del panorama unico. L’ambientazione è favolosa per fare i selfie, prendete nota, eheheh!

Gravina di Palagianello, villaggio rupestre, chiese rupestri e case grotta

Cosa visitare nel comune pugliese. Attraverso il percorso facile di via antico Santuario, si può passeggiare tranquillamente e vedere la Chiesa Madonna delle Grazie, oltre ad alcune case grotta. In più, qui si può ammirare il belvedere sulla Gravina di Palagianello e sul villaggio rupestre.
Consigliamo questo itinerario per la passeggiata della domenica o di una bella giornata dell’anno. Pensiamo, ad esempio a chi si trova in vacanza al mare nelle vicinanze o a chi abita in zona tra Puglia, Basilicata e parte della Calabria della Costa Ionica. Il villaggio scavato nella roccia merita davvero una visita.

Villaggio rupestre di Palagianello
Villaggio rupestre di Palagianello in provincia di Taranto (Puglia).

Chi è attrezzato, può avventurarsi alla scoperta dell’insediamento rupestre. L’ingresso è gratis, quindi, non si paga un biglietto di accesso. In alternativa, potete affidarvi a guide turistiche esperte. Il costo della visita guidata dovete chiederlo direttamente agli addetti con ulteriori informazioni su orari e giorni.

L’escursione nel villaggio rupestre di Palagianello vi regalerà un viaggio in un paesaggio suggestivo. L’insediamento che si trova nella gravina vi porterà alla scoperta delle cripte e delle chiese rupestri di San Girolamo, San Nicola e dei Santi Eremiti. Segnaliamo, inoltre, la chiesa di Santa Lucia e il complesso di Iazzo Rivolta.

Centro storico di Palagianello

Dal villaggio rupestre e dalla gravina, ritorniamo nel centro storico di Palagianello. Lo raccontiamo dall’inizio della nostra passeggiata.
La parte del paese vecchio è molto piccola, ma comunque interessante. Attraversiamo il borgo antico tramite l’arco della porta dell’orologio trovato camminando su Corso Repubblica.

Porta dell'orologio centro storico di Palagianello
Arco porta dell’orologio del centro storico di Palagianello.

Ci troviamo subito in Piazza De Gasperi con davanti la Chiesa Madre San Pietro Apostolo.

Chiesa Madre di San Pietro Apostolo a Palagianello
Chiesa Madre di San Pietro Apostolo a Palagianello in Piazza De Gasperi.

Suggeriamo di visitare il centro storico tra la piazza con la Chiesa Madre, le case a schiera e via Burrone.

Palagianello centro storico
Palagianello centro storico, foto con vista piazza e porta dell’orologio.

Castello Stella Caracciolo di Palagianello

Continuando la nostra passeggiata nel centro storico ci troviamo davanti l’imponente Castello Stella Caracciolo di Palagianello (Taranto).

Castello Stella Caracciolo di Palagianello
Castello Stella Caracciolo di Palagianello, immagine.

La fortezza si trova nel punto più alto del paese e si presenta con una massiccia pianta quadrangolare. Se vi trovate in paese in caso di eventi, consigliamo di visitare l’interno del Castello di Palagianello, oltre a vedere la bellezza esterna del maniero, storica residenza del conte Antonio Stella Caracciolo.

Locomotiva in centro e ponte sulla gravina, ex ferroviario

Questo particolare ci è piaciuto molto nella parte più nuova del paese pugliese. La vecchia locomotiva di Palagianello (Taranto) che si trova in Piazza Giovanni Paolo II è veramente uno spettacolo.

La locomotiva si trova, come monumento, nella villa con giochi nella piazza della piccola cittadina pugliese. Qui c’è la stazione della ferrovia dismessa. Amici, si passeggia a piedi proprio dove c’erano i binari e si attraversa il ponte sulla gravina ex ferroviario.

Locomotiva da vedere centro paese
Locomotiva da vedere nel centro del paese pugliese in provincia di Taranto.

Se vi trovate in vacanza al mare in zona, dovete assolutamente venire a fare una passeggiata di sera.

Ponte sulla gravina ex ferroviario
Ponte sulla gravina di Palagianello, ex ferroviario.

Dove mangiare a Palagianello

Sapete dove mangiare a Palagianello (Taranto, Puglia)? Nel comune e nei dintorni si trovano ristoranti,  pizzerie e rosticcerie per pranzare e cenare. Potete cercare anche masserie, agriturismi o bracerie per mangiare prodotti tipici locali. In più, in centro ci sono bar, gelaterie, supermercati o panifici.

Alberi ornamentali mandarini selvatici
Toh, ci è venuta fame, cosa c’è qui? Peccato, sono alberi ornamentali, i mandarini selvatici sono aspri! Ahahah! 🙂

Dove dormire a Palagianello

Con l’aiuto di siti e app potete cercare dove dormire a Palagianello e nei dintorni. Ci sono B&B, alberghi, case vacanza in affitto. Per hotel e appartamenti, potete usare strumenti come Booking, Subito e Airbnb.
Se preferite i servizi classici, affidatevi all’agenzia viaggi di fiducia o cercate i contatti diretti con numero di telefono delle strutture ricettive.

Dove si trova Palagianello, come arrivare alla gravina e al centro storico

Spieghiamo dove si trova Palagianello e come arrivare alla gravina. Il villaggio rupestre si raggiunge facilmente dal borgo antico e dal castello.

Consigliamo di arrivare in via Roma (vedi il collegamento con le indicazioni stradali di Google Maps) e cercare il parcheggio auto in strada in una traversa vicina.

Gita fuori porta treno nel paese pugliese
Che forte, la gita fuori porta ci fa scoprire un treno nel centro del paese pugliese. 🙂

Distanza

La distanza da Taranto a Palagianello è di 36 Km per 36 minuti di strada da percorrere in auto. Matera dista 41 Km per 44 minuti di guida. Bari si trova a 67 Km per meno di 1 ora di strada. La distanza dal mare è di 20 Km circa se scegliete di andare a Castellaneta Marina o a Chiatona (un po’ più vicina). In più, potete scegliere anche altre destinazioni usando la mappa.

Con questo è tutto. Daniele e Daniela di DoveAlSud vi rimandano ai prossimi consigli di viaggio. Ricordate di pubblicare sui nostri canali social le foto della vostra esperienza nei luoghi turistici consigliati, perché ci teniamo. Ciao!

Lascia un commento