Ricetta Fiori di zucca in pastella

Fiori di zucca in pastella

La video ricetta dei Fiori di zucca in pastella ripieni e fritti è di una golosità unica. Se non li avete mai mangiati, vi consigliamo di preparare questo antipasto davvero buono, un classico della cucina italiana di stagione. Comunque siamo sicuri che avete assaggiato almeno una volta questa specialità da friggere in padella.
Sono croccanti, leggeri e uno tira l’altro. Serviti in un vassoio a tavola, anche in occasione di un aperitivo con stuzzichini, sarà difficile fermarsi dopo il primo boccone, per cui consigliamo di cucinarne in abbondanza.
Proponiamo la nostra versione facile e veloce con il ripieno di prosciutto cotto e mozzarella. Tenete presente che nel classico dei piatti da tradizione, all’interno si mettono le acciughe, ma a noi piacciono molto con questi sapori.

INGREDIENTI

  • Fiori di zucca
  • Mozzarella
  • Prosciutto cotto (o acciughe)

Per la pastella:

  • Farina 00 120 gr
  • Birra 200 ml
  • Sale 1 cucchiaino raso
  • Olio di semi per friggere
Fiori di zucca in pastella
I fiori di zucca in pastella.

PREPARAZIONE

Come preparare i fiori di zucca in pastella.

Per preparare i fiori di zucca croccanti in pastella, per iniziare bisogna lavarli molto delicatamente all’esterno e all’interno. Asciugarli con carta assorbente sempre con attenzione per non rovinarli. Pulire il fiore, quindi aprirlo con delicatezza allargando i petali e staccare il pistillo che si trova all’interno. Eliminare le foglioline che si trovano all’esterno e tagliare il gambo.

Per quanto riguarda il ripieno, tagliare la mozzarella a striscioline e passarle sulla carta assorbente per asciugarle in modo da non far rilasciare l’acqua. Tagliare anche il prosciutto cotto a striscioline. Per la grandezza delle striscioline ci si regola in base alla dimensione dei fiori.

Dobbiamo farcire, quindi, prendere il fiore, aprirlo delicatamente e infilare una strisciolina di prosciutto cotto e una di mozzarella. Per chiuderlo, unire le punte e girarle leggermente.

Per preparare la pastella, setacciare la farina in una ciotola. Aggiungere un cucchiaino raso di sale, la birra fredda e mescolare. Quando il composto diventa liscio, lasciarlo riposare in frigo per almeno 15 minuti.

Passiamo alla frittura. Riscaldare l’olio di semi per friggere in una padella e preparare un piatto con la carta assorbente. A questo punto, prendere il fiore di zucca, immergerlo nella pastella dolcemente e versarlo nell’olio caldo. Quando diventano dorati con le bolle, sono pronti e si tolgono dalla padella.

Si servono a tavola caldi e croccanti in modo da mangiarli con il loro sapore inconfondibile.
Ciao da Daniele e Daniela di DovealSud in cucina.