Spiaggia di San Pietro in Bevagna e mare (Puglia)

Ecco a voi la spiaggia di San Pietro in Bevagna (Manduria) in provincia di Taranto. Se non sapete dove andare al mare in Puglia durante le vacanze estive, questa può essere di sicuro una bella scelta.
La meta turistica che si trova sulla costa Ionica del Salento ci offre una località balneare davvero fantastica e unica, soprattutto grazie alla foce del Fiume Chidro.

Daniela ed io ci siamo divertiti tanto, abbiamo fatto il bagno e nuotato nell’acqua cristallina, abbiamo trovato un refrigerio spettacolare nell’acqua del fiume.
Non anticipiamo tutto, seguiteci nel nostro racconto con tante foto. Pronti? Via!

Spiaggia di San Pietro in Bevagna
Spiaggia di San Pietro in Bevagna (Manduria).

Spiaggia di San Pietro in Bevagna (Manduria, Taranto)

La spiaggia di San Pietro in Bevagna fa parte del comune di Manduria in provincia di Taranto. Si tratta di una meta turistica da prendere in considerazione quando si organizzano le vacanze nel Salento.

La sabbia è chiara e dorata e l’acqua è cristallina. I colori sono tipici dei paradisi caraibici. Insomma, siamo stati in un posto da favola e adesso lo stiamo consigliando a voi, amici che ci seguite su DoveAlSud.

Foce del Fiume Chidro
Foce del Fiume Chidro in Puglia.

Cosa vedere in centro e cosa fare la sera? Una bella passeggiata in centro non può mancare e consigliamo di vedere la Chiesa di San Pietro che si trova vicino a un piccolo tratto di pineta. La sera ci sono diversi locali per mangiare e trattenersi in giro tra i negozi. Nei periodi di alta stagione la vita notturna è piuttosto intensa.

Spiaggia libera di San Pietro in Bevagna (Puglia)

Chi non vuole pagare ombrellone e lettini presso il lido, può scegliere la spiaggia libera di San Pietro in Bevagna in Puglia. Ci sono diversi tratti con le zone libere per andare al mare con le proprie cose come ombrellone e telo. In più, potete portare da casa il pranzo al sacco.

San Pietro in Bevagna spiaggia e mare
San Pietro in Bevagna spiaggia e mare in provincia di Taranto, costa Ionica del Salento.

Lidi

Preferite andare tutte le comodità? Potete scegliere le spiagge attrezzate. Presso i lidi attrezzati si può noleggiare l’ombrellone con lettini. Presso gli stabilimenti balneari, inoltre, sono disponibili i servizi per i clienti, come ad esempio il bar, i bagni, le docce, i pedalò da affittare.
Se preferite l’area attrezzata, sul posto si consiglia di cercare il lido preferito in base ai propri gusti.

San Pietro in Bevagna mare

Com’è il mare di San Pietro in Bevagna? L’acqua è cristallina ed è uno spettacolo fare il bagno nell’acqua trasparente con i colori tipici delle mete turistiche più belle del Salento.

Una curiosità? Nei pressi della riva si trovano i Sarcofagi del Re, un vero e proprio tesoro che si trova sul fondale a 100 metri dalla riva. Nei pressi del fiume Chidro, nel fondale sabbioso, si trovano 20 vasche che giacciono da 1.700 anni.
Molti turisti scelgono questa località balneare per esplorare i reperti romani. Un tuffo indossando maschere e pinne per vedere i sarcofagi, chiamati anche le “Vasche del Re”. Gli appassionati di sub organizzano un tour per esplorare il tesoro sommerso.

Mare e fiume
Mare e fiume Chidro, qui si unisce l’acqua dolce con quella salata.

Spiaggia del Fiume Chidro

Un posto assolutamente da visitare? La spiaggia del Fiume Chidro. Qui l’esperienza è indescrivibile, perché è uno spettacolo trovarsi a fare il bagno nell’acqua salata del mare e nell’acqua ghiacciata e dolce del fiume. Si forma anche una secca con l’acqua bassissima e basta camminare per sentirsi i piedi congelati.

Qui abbiamo incontrato un mondo di turisti simpatici. Ci fa sorridere ancora aver visto chi sta seduto sulla sdraio nell’acqua della foce tenendo una bevanda immersa nell’acqua per mantenerla freschissima nei giorni caldi d’estate. In più, ci sono i ragazzi che fanno i tuffi dal ponte della Strada Provinciale 122.
Mettete la Riserva Naturale della Foce del Fiume Chidro tra i posti da visitare assolutamente durante le vacanze in Puglia, sulla costa Ionica in provincia di Taranto.

Riserva Naturale della Foce del Fiume Chidro
Riserva Naturale della Foce del Fiume Chidro.

Dove mangiare e dove dormire

Vediamo dove mangiare. Ci sono ristoranti, pizzerie, bracerie e bar. Si trova facilmente un posto per fare colazione, per prendere un aperitivo o per pranzare e cenare. Come sempre, consigliamo di usare app e siti come TripAdvisor per cercare i locali, oltre a vedere le recensioni e le opinioni dei clienti.

Dove dormire? Utilizzate siti e app come Booking e Airbnb per cercare gli alberghi, i villaggi, il camping, le case vacanza, il B&B o gli appartamenti in affitto.
Chiedete informazioni anche tramite i contatti diretti e affidatevi all’agenzia viaggi che conoscete per trovare dove pernottare.

San Pietro in Bevagna spiaggia di sabbia
San Pietro in Bevagna spiaggia di sabbia: passerella per arrivare al mare.

Dove si trova la spiaggia di San Pietro in Bevagna, come arrivare al mare

Adesso vediamo dove si trova San Pietro in Bevagna spiaggia e come arrivare al mare presso la località balneare del comune di Manduria.

La meta turistica della Puglia si raggiunge facilmente percorrendo la Strada Provinciale 122 Litorale Salentina.
Dove parcheggiare? Il parcheggio gratis si trova nelle traverse. Noi ad esempio, abbiamo trovato facilmente un posto libero per lasciare l’auto in sosta. Abbiamo parcheggiato l’auto in via Felloni (vedi il collegamento con le indicazioni stradali di Google Maps). Naturalmente potete cercare anche un altro posto in base al vostro punto preferito.

Se volete andare alla Foce del Fiume Chidro, invece, consigliamo di parcheggiare direttamente sulla strada provinciale e nei dintorni nei pressi della Riserva Naturale.

Distanza

La distanza da Taranto è di 48 Km da percorrere in 1 ora. Manduria dista 11 Km e si guida per un quarto d’ora circa. Potete usare la mappa per calcolare la distanza da altre località, come ad esempio Bari (140 Km), Brindisi (55 Km), Porto Cesareo (26 Km), Gallipoli (54 Km) o Grottaglie (39 Km). Nelle vicinanze si trovano anche Campomarino di Maruggio e la Salina dei Monaci.

Avete preso appunti? Non perdetevi le spiagge di San Pietro in Bevagna mare e fiume Chidro. Ecco un altro posto da visitare in Puglia in estate. Fateci sapere se vi è piaciuto e fateci vedere le foto e i selfie che avete scattato durante le ferie. Ciao da Daniele e Daniela.