Spiaggia di Torre dell’Orso e mare (Salento, Puglia)

Desideravamo consigliare il mare e la spiaggia di Torre dell’Orso in Puglia da tanto tempo. Eccoci, così, di ritorno alla marina di Melendugno (in provincia di Lecce) nel favoloso Salento.

Conosciamo benissimo questa meravigliosa località balneare che si trova sulla Costa Adriatica del sud Italia. Daniela ed io, infatti, siamo venuti in vacanza d’estate diverse volte proprio in questo luogo.
Questa volta siamo tornati per raccontare una delle spiagge più belle della zona come travel blogger di DoveAlSud.
Siete pronti a scoprire con noi la baia con sabbia e scogliera dalla torre di guardia fino ai due faraglioni chiamati Le Due Sorelle?
Allora venite con noi a fare un bagno virtuale prima di partire in viaggio per nuotare in una località turistica da favola. Pronti, partenza, via!

Spiaggia di Torre dell'Orso
Spiaggia di Torre dell’Orso in Puglia (Melendugno, Salento).

Spiaggia di Torre dell’Orso in Puglia

La spiaggia di Torre dell’Orso in Puglia offre diverse particolarità che la rendono una meta turistica speciale. il paesaggio cambia in base al punto della baia in cui scegliete di posizionarvi. Le vostre vacanze estive al mare in Salento in questa località balneare non smetteranno mai di regalare nuove emozioni.

Spiaggia faraglioni Le Due Sorelle
Spiaggia con i faraglioni Le Due Sorelle (Salento).

Spiaggia libera e spiagge attrezzate con lidi

Se scegliete di andare al mare a Torre dell’Orso durante le vacanza d’estate, potete scegliere la spiaggia libera e le spiagge attrezzate con lidi.

Torre dell'Orso spiaggia e mare Melendugno
Torre dell’Orso spiaggia e mare della marina di Melendugno (Lecce).

Si trovano diversi punti con spiaggia libera. In questi spazi è possibile piantare l’ombrellone, stendere il telo mare o portare le sdraio per sedersi. Considerate che in alcuni punti lo spazio è veramente ridotto, come ad esempio nell’angolo che si trova a sinistra sotto la torre di guardia.
Le spiagge attrezzate offrono i servizi classici dei lidi e degli stabilimenti balneari. Consigliamo di prenotare in anticipo il lido con ombrellone e lettini a pagamento, perché nei periodi di alta stagione è facile trovare i posti tutti al completo. I prezzi dovete chiederli sul posto, oppure telefonate in anticipo se siete clienti abituali.
Presso i lidi della spiaggia attrezzata ci sono i servizi come bar, ristorazione, bagni e docce per tutti i clienti.
Chiedete presso i lidi chi organizza le gite in barca.

Le spiagge con sabbia e scogli, la sorgente

Segnaliamo almeno quattro punti fondamentali da esplorare sulle spiagge di Torre dell’Orso (Puglia). Il primo si trova all’inizio della baia, quello con vista della torre di guardia in alto proprio sulla testa. Qui c’è un angolo davvero paradisiaco con sabbia chiara e finissima, mare cristallino, oltre agli scogli di contorno.

Mare con sabbia, scogli e torre di guardia
Mare con sabbia, scogli, mare cristallino e vista della torre di guardia in alto.

Al centro si vive un senso di libertà per il grande spazio di sabbia, duna con pineta alle spalle e il mare dai colori meravigliosi davanti.
Spostandosi verso destra si trova la sorgente, un piccolo fiume che divide i lidi e sfocia in mare. Sul letto e ai lati del fiume detto la sorgente, si trovano molte famiglie che fanno giocare i bambini tranquillamente, perché l’acqua che attraversa il corso è davvero bassa.

Spiaggia di Torre dell’Orso e faraglioni Le Due Sorelle, leggenda

L’ultimo punto da esplorare assolutamente sulla spiaggia di Torre dell’Orso (Puglia). All’estrema destra si trovano i due faraglioni vicini e simili chiamati Le Due Sorelle. Qui le foto ricordo e i selfie non possono assolutamente mancare.

Le Due Sorelle Torre dell'Orso
Foto con gli scogli Le Due Sorelle Torre dell’Orso (Puglia).

Conoscete la storia? Secondo una vecchia leggenda, il nome deriva da due sorelle che un giorno decisero di abbandonare le dure fatiche quotidiane cercando un po’ di refrigerio nel mare. Giunte in questa baia, si lanciarono da una rupe nel mare non riuscendo più ad arrivare a riva a nuoto. Gli Dei, per compassione, trasformarono le due sorelle nei suggestivi faraglioni che vediamo adesso. Ecco qual è la leggenda.

Torre dell’Orso mare di Melendugno (Salento)

Com’è il mare di Torre dell’Orso in provincia di Lecce? La spiaggia di Melendugno città (Salento), situata sulla Costa Adriatica pugliese, ci offre una località balneare favolosa per fare il bagno, per nuotare e per tuffarsi dove è consentito. Attenzione a controllare i punti in cui c’è il divieto dei tuffi.

Torre dell'Orso mare
Torre dell’Orso mare (Melendugno), un bagno nell’acqua limpida.

L’acqua cristallina è garantita, soprattutto di mattina e nei punti più vicini agli scogli. Naturalmente il livello di trasparenza dell’acqua cambia in base al periodo dell’anno durante la stagione delle vacanze d’estate. Considerate sempre che in alta stagione a luglio e agosto, oltre ai weekend, questa meta turistica ospita tantissima gente.
Se scegliete periodi più calmi e adatti per il relax come maggio, giugno e settembre, il mare è trasparente e c’è molto più spazio per stare in spiaggia.

Dove mangiare e dove dormire a Torre dell’Orso

Vediamo dove mangiare a Torre dell’Orso (Puglia). Su via Matteotti, in Piazza D’Acquisto e nei dintorni ci sono bar, ristoranti, pizzerie, rosticcerie e supermercati, oltre ai lidi. Si trova facilmente un posto per fare colazione, pranzare, prendere un aperitivo o cenare.
Cosa fare la sera? In centro ci sono locali e negozi e c’è comunque gente che passeggia al fresco.

Dove dormire? Presso tutta l’area della località balneare e nei dintorni ci sono alberghi, residence, villaggi, camping, case vacanza, B&B, alloggi, appartamenti in affitto.
Usate siti e app come Booking o Airbnb con recensioni e opinioni per prenotare l’hotel o la struttura ricettiva preferita. Affidatevi anche all’agenzia viaggi di fiducia oppure ai contatti diretti.

Torre d'avvistamento e mare azzurro della costa adriatica
Torre d’avvistamento e mare azzurro della costa adriatica (Salento, Puglia).

Dove si trova Torre dell’Orso spiaggia e come arrivare al mare

Adesso vediamo dove si trova la spiaggia di Torre dell’Orso (Puglia) e come arrivare al mare per fare il bagno in questa splendida località balneare del Salento che si affaccia sulla costa adriatica.
Abbiamo detto che la meta turistica fa parte del comune di Melendugno, città che si trova in provincia di Lecce.

Dove parcheggiare? Segnaliamo il parcheggio comunale a pagamento su via Matteotti (vedi le indicazioni stradali su Google Maps). Si tratta della strada principale, con ticket ad ora, continuamente controllata dai vigili urbani, quindi fate attenzione alle multe.
Anche nelle strade interne si paga il parcheggio. Tuttavia, allontanandosi dalla zona centrale, è possibile trovare parcheggi gratis. Segnaliamo, ad esempio, via Massimo d’Antona e tante stradine nei dintorni di questa zona.

Per arrivare alla spiaggia Le Due Sorelle di Torre dell’Orso o presso la sorgente, bisogna camminare un bel po’ se si sceglie di parcheggiare in via Matteotti. in alternativa, ci sono parcheggi a pagamento con tariffa intera giornata nei pressi della zona Le Due Sorelle.
Attenzione a parcheggiare negli spazi consentiti sotto la strada (SP 366) che porta a questa località, perché potrebbero farvi la multa.

Distanza

La distanza da Lecce a Torre dell’Orso è di circa 28 Km per 35 minuti di strada da percorrere in auto. Otranto dista circa 19 Km, Gallipoli si trova a 66 Km. Tramite la cartina di Google Maps potete calcolare la distanza e come raggiungere il posto da Bari e Brindisi, oppure come arrivare alla Baia dei Turchi, a San Foca, a Torre San Giovanni o a Porto Cesareo, giusto per fare qualche esempio.

Spiaggia Torre dell'Orso Puglia
Spiaggia Torre dell’Orso in Puglia, la nostra foto ricordo di una vacanza di qualche anno fa.

Per noi il mare e la spiaggia di Torre dell’Orso rappresentano una garanzia per prenotare le vacanze d’estate nel Salento sulla costa adriatica. Questa località balneare del Salento ci piace tantissimo. Inoltre, il comune di Melendugno offre tante altre bellezze paesaggistiche da vedere, tutte vicine, come ad esempio la Grotta della Poesia e i Faraglioni di Sant’Andrea.
Fateci sapere se il posto consigliato vi piace. Ciao da Daniele e Daniela di DoveAlSud!