Gallipoli (Lecce, Puglia): cosa vedere

Vogliamo scoprire insieme cosa vedere a Gallipoli in provincia di Lecce (Puglia)? In questo appuntamento, Daniele e Daniela di DoveAlSud vi faranno immergere nel borgo antico tra storia, cultura e arte.

Parliamo di divertimento presso discoteche in spiaggia, aperitivi presso i lidi alla moda, cene a base di pesce, spiagge con mare favoloso del Salento? Diciamo che questo post lo dedichiamo al lato più culturale della località turistica pugliese. Abbiamo fatto una bella passeggiata nel centro storico e vi raccontiamo, a modo nostro, cosa visitare nella città vecchia.

Centro storico di Gallipoli
Centro storico di Gallipoli: Daniele e Daniela di DoveAlSud esplorano il borgo antico.

In un periodo più tranquillo, ma anche in piena estate se preferite l’atmosfera di totale vacanza trovandovi circondati da turisti, ci sono un bel po’ di posti da vedere nell’isola del centro storico collegato al borgo nuovo tramite un ponte in muratura.

Partiamo insieme virtualmente alla scoperta di una delle località turistiche più conosciute del Salento.
Pronti? Via!

Cosa vedere a Gallipoli

Iniziamo a consigliare cosa vedere a Gallipoli (Lecce). La nostra passeggiata inizia nella parte nuova, precisamente in Corso Roma. Si tratta, in pratica, della via principale dei negozi per fare shopping.

Prima di attraversare il ponte che collega la città nuova al borgo antico, potete vedere la Fontana Greca. Alle spalle del monumento si trova il Santuario di Santa Maria del Canneto.

Fontana Greca
Fontana Greca di Gallipoli.

Centro storico di Gallipoli

Attraversiamo il caratteristico ponte in pietra e cominciamo ad entrare nel vivo del centro storico di Gallipoli. Il borgo antico è molto bello da visitare tra palazzi antichi, viuzze, vicoli caratteristici, cattedrale, musei e chiese.
Nei pressi del ponte vi consigliamo di curiosare tra i mercatini situati nei pressi del Lungomare Marconi. I negozietti sono aperti anche di sera e sono piacevoli da vedere durante la passeggiata rilassante con il fresco.

Ponte in pietra centro storico al borgo nuovo
Ponte in pietra che collega il centro storico di Gallipoli al borgo nuovo.

Negozi di souvenir

Nel centro storico ci sono tanti locali, bar e ristoranti per mangiare, oltre ai numerosi negozi di souvenir per comprare un ricordo durante le vacanze. Si trovano tanti oggetti come calamite o prodotti tipici da mangiare, ma Daniela non si fa mai mancare l’acquisto di una nuova spugna di mare naturale.

Negozi di souvenir a Gallipoli
Negozi di souvenir a Gallipoli (Salento). Daniela con la spugna di mare naturale. 🙂

Nei pressi del Ponte Papa Giovanni Paolo II è possibile anche lanciarsi in un’esperienza di “genuino” rapporto con i pescatori, infatti, basterà visitare il mercato del pesce del comune pugliese.

Castello di Gallipoli

Cosa visitare nel centro storico? Il Castello di Gallipoli è sicuramente un’attrattiva molto importante per il turista che sceglie la località turistica del sud Italia per le sue vacanze o per la sua gita fuori porta di un giorno.

Già la vista dall’esterno del castello circondato dal mare è molto suggestiva. Infatti, sono tanti gli scatti, tra selfie e foto ricordo, che le persone dedicano con lo sfondo della fortezza Angioino Aragonese che doveva proteggere la cosiddetta “città bella” dagli invasori.

Castello di Gallipoli
Castello di Gallipoli (Lecce), foto dal ponte in pietra.

I turisti possono visitare l’interno del castello per vedere le sale, i corridoi, le gallerie, l’atrio, i torrioni del monumento.
Per conoscere i giorni e gli orari di apertura e chiusura per visitare il Castello di Gallipoli, consigliamo di verificare sempre sulla pagina Facebook ufficiale. Dovreste trovarlo aperto tutti i giorni dell’anno di mattina e pomeriggio, perché è chiuso solo il lunedì. In piena estate (luglio e agosto) è prevista l’apertura con orario continuato dalla mattina alla notte (dalle ore 10:00 alle ore 24). Verificate comunque prima. Per informazioni sul ticket aggiornato, quindi il prezzo del biglietto di ingresso normale, sul costo dell’entrata per gruppi e sul biglietto ridotto, bisogna rivolgersi sempre all’organizzazione.

Cattedrale di Gallipoli e chiese

La passeggiata nel centro storico si impreziosisce ulteriormente con la visita della Cattedrale di Gallipoli dedicata a Sant’Agata.

Cattedrale di Gallipoli
Cattedrale di Gallipoli in provincia di Lecce (Salento).

La Cattedrale di Sant’Agata è favolosa e rimarrete sicuramente ad ammirare la facciata esterna di uno dei monumenti più rappresentativi del barocco salentino.

Tra le chiese di Gallipoli da vedere, segnaliamo la Chiesa di Santa Maria della Purità, la Chiesa di San Francesco di Paola, la Chiesa del Rosario, la Chiesa del Crocefisso, la Chiesa di Santa Maria degli Angeli o la Chiesa di San Francesco d’Assisi. Tuttavia, con cartina turistica del centro storico alla mano, consigliamo di visitare tutti gli edifici religiosi se vi interessa questo genere di turismo.

Chiese da visitare a Gallipoli
Chiese da visitare a Gallipoli: Chiesa della Purità.

Da visitare: Musei e Frantoi Ipogei

Cosa visitare a Gallipoli centro storico durante la nostra esperienza culturale? Sono da vedere i musei, i frantoi ipogei che si trovano sotto i palazzi antichi del borgo antico e la biblioteca comunale.

Segnaliamo il Museo Civico Emanuela Barba che si trova in via Antonietta de Pace. Il Museo Diocesano che si trova nella sede dell’antico Seminario, annesso alla Basilica Concattedrale di Sant’Agata.
Consigliato un salto presso la Biblioteca Comunale Sant’Angelo, situata nell’ex chiesa di Sant’angelo.

Frantoio Ipogeo di Gallipoli
Frantoio Ipogeo di Gallipoli, da vedere.

Da non perdere la visita di uno dei Frantoi Ipogei di Gallipoli. L’ingresso si trova facilmente passeggiando tra le stradine del caratteristico centro storico. Noi abbiamo visto un Frantoio Ipogeo molto bello. Bella la sensazione di camminare in questi tipici sotterranei dei palazzi antichi, dove un tempo si produceva l’olio.

Presepe artistico di Gallipoli borgo antico
Presepe artistico di Gallipoli presso il borgo antico.

Consigliamo di vedere anche il Presepe Artistico nel pieno centro storico. All’esterno dell’edificio si vede l’insegna “Betlemme… casa del pane”.
L’ingresso è gratis per visitare l’esposizione del presepe nella sua sede permanente e d’estate è molto carina l’esperienza dell’immersione nel clima natalizio, nonostante i pantaloncini, le t-shirt e soprattutto il caldo.
Un po’ più avanti, camminando tra le stradine del borgo antico, segnaliamo anche un simpatico negozio di souvenir che indica il conto alla rovescia per il giorno di Natale.

Spiaggia della Purità di Gallipoli mare

Parleremo in futuro delle più belle spiagge della marina di questo territorio del meraviglioso Salento, ma come anticipo inseriamo la spiaggia della Purità di Gallipoli mare.

Spiaggia della Purità centro storico
Spiaggia della Purità di Gallipoli centro storico.

Si tratta di una spiaggetta cittadina che si raggiunge facilmente nel centro storico, situata tra i bastioni della città vecchia. La sabbia è sottile e in estate, con il sole, il mare ci regala colori favolosi.

Dove mangiare a Gallipoli (Lecce)

Vediamo dove mangiare a Gallipoli (Lecce). Nel centro storico, nella città nuova e nei dintorni fino alle spiagge, si trovano ristoranti, pizzerie, rosticcerie, trattorie, agriturismi, masserie e locali per pranzare e cenare.
In più, potete cercare i bar per fare colazione o per un aperitivo, i supermercati per fare la spesa, oltre a gelaterie, pasticcerie e posti dove mangiare in abbondanza.
Inutile dire che, pranzo e cena a base di pesce, rappresentano alcuni dei punti di forza dei prodotti tipici della località turistica di mare.

Centro storico di Gallipoli, palazzi
Centro storico di Gallipoli, palazzi antichi da vedere.

Dove dormire a Gallipoli (Salento)

Scopriamo dove dormire a Gallipoli (Salento). Nel comune pugliese e nei dintorni si trovano alberghi, B&B, case vacanza, residence, ville con piscina, villaggi e camping per pernottare. I prezzi non sono sempre economici, ma potete aiutarvi con siti e app come Booking o Airbnb per trovare la sistemazione ideale presso la struttura ricettiva migliore in base alle proprie esigenze.

Potete affidarvi anche all’agenzia viaggi di fiducia oppure ai contatti diretti per prenotare dove dormire in hotel, Bed and Breakfast, un appartamento in affitto o una casa per le vacanze d’estate.

Gallipoli centro storico
Gallipoli centro storico: vicoli caratteristici del borgo antico.

Dove si trova Gallipoli (Puglia), come arrivare nel centro storico

Adesso vediamo insieme i consigli su dove si trova Gallipoli (Puglia) e come arrivare nel centro storico.
Per raggiungere il borgo antico e parcheggiare l’auto, consigliamo di prendere in considerazione Corso Roma (vedi le indicazioni stradali di Google Maps).

Dove parcheggiare l’auto gratis? Ecco, questo è un problema, perché è molto difficile trovare un posto libero senza pagare. Anzi, nei periodi caldi pieni di turisti in vacanza, è difficile trovare anche un parcheggio a pagamento libero.
Magari, quando è tutto pieno in centro, cercate anche dove lasciare l’auto un bel po’ distante. Ad esempio, prendete in considerazione l’ingresso prima della rotatoria, nei pressi del parcheggio del cimitero.

Inoltre, fate attenzione alle multe. Noi due, per esempio, siamo stati davvero poco oltre l’orario pagato e ci hanno fatto la multa. Ma, dovevamo finire di visitare il centro storico con le foto per raccontarvelo. Ammortizzeremo le spese impreviste della multa con qualche colazione in meno. Prendiamola con filosofia, ahahah!

Gallipoli di sera
Gallipoli di sera in estate. Cosa fare la sera? Una bella passeggiata! 🙂

Distanza

La distanza da Lecce a Gallipoli è di 40 Km per 36 minuti di guida in auto. L’aeroporto di Brindisi dista 77 Km da percorrere in 55 minuti circa. Bari si trova a 189 Km per poco più di 2 ore di guida. La distanza da Otranto è di 68 Km per 52 minuti. Santa Maria di Leuca si raggiunge in circa 40 minuti per 47 Km. Itinerari diversi si possono calcolare facilmente cambiando il percorso sulla mappa.

Divertente conto alla rovescia per Natale
Divertente conto alla rovescia per Natale, simpatico per i selfie durante le vacanze d’estate.

Adesso non vi resta che visitare Gallipoli centro storico e farci vedere le vostre foto. Raccontateci cosa avete visto sulla nostra pagina Facebook e lasciateci un tag su Instagram. Ciao da Daniele e Daniela!

Lascia un commento