Spiaggia di Porto Badisco e mare (Otranto, Puglia)

Tra i posti più belli per le vacanze al mare nel Salento, c’è la spiaggia di Porto Badisco che si trova nel comune di Otranto in provincia di Lecce (Puglia).

La meta turistica è molto interessante per la bellezza paesaggistica e storica per via della presenza della Grotta dei Cervi, uno dei siti preistorici più importanti d’Europa. La grotta viene chiamata anche la Cappella Sistina del Neolitico.
Daniela ed io abbiamo esplorato la località balneare e siamo rimasti molto affascinati tra sorgente, la scogliera, la spiaggetta di sabbia o Le Tagliate. In più, non dimentichiamo che, secondo un’interpretazione, questo fu il primo approdo di Enea in Italia, descritto nell’Eneide di Virgilio.
Seguiteci nel nostro racconto con foto.

Spiaggia di Porto Badisco (Otranto, Lecce)
Spiaggia di Porto Badisco (Otranto) in provincia di Lecce.

Spiaggia di Porto Badisco (Lecce, Otranto)

Com’è la spiaggia di Porto Badisco (Otranto) in provincia di Lecce? Le vacanze nel Salento sono molto interessanti per i turisti che scelgono questa baia, perché la natura ti circonda in modo favoloso da tutti i lati.

Volete alcuni esempi? La caletta di sabbia. La baia che ci regala angoli meravigliosi di roccia per chi adora fare il bagno e i tuffi dagli scogli. La sorgente d’acqua dolce che affiora dalla sabbia sul lato sinistro.

Sorgente d'acqua dolce spiaggetta di sabbia
Sorgente d’acqua dolce sulla spiaggetta di sabbia.

Bellissimi i fiori e la vegetazione che spuntano sulle rocce. Qui sembra di stare in un paradiso per chi adora la natura e le località balneari con sabbia e scogliera.

Grotta dei Cervi, Le Tagliate e grotte

Cosa vedere nei dintorni? La zona chiamata Le Tagliate con la scogliera per fare i tuffi, nuotare e per le immersioni. Vicino alla zona Le Tagliate, si trova la Grotta di Enea, detta anche Grotta Salinaci. Tra le grotte, segnaliamo anche la Grotta del Diavolo (o Grotta Funeraria).

Abbiamo già accennato di questo tesoro, ovvero la Grotta dei Cervi. Attualmente la Grotta dei Cerci non si può visitare, perché è un importante sito preistorico e si preferisce preservare il patrimonio storico tra preziosi dipinti e iscrizioni.

Spiaggia e mare in Puglia
Spiaggia e mare in provincia di Lecce in Puglia.

Porto Badisco mare nel Salento

Com’è il mare di Porto Badisco nel Salento? L’acqua l’abbiamo trovata cristallina ed è favoloso fare il bagno e nuotare.
Potete scegliere dove stare tra sabbia e roccia. La baia ci ha regalato un paesaggio unico nella natura. Siamo stati bene tra la spiaggetta di sabbia, sempre umida anche per via della sorgente d’acqua dolce e fresca, la scogliera e la vegetazione che cresce sulla roccia.

Mare tra scogli e natura selvaggia
Un bagno al mare tra scogli e natura selvaggia.

Area libera e spiaggia attrezzata

Esiste l’area libera. Nello spazio limitato della baia si può stare tranquillamente, tuttavia, dovete considerare che la sabbia è umida. In alternativa, dovete scegliere le zone libere degli scogli, ovvero posizionarvi sulla scogliera per fare i tuffi e il bagno, passando direttamente dalla roccia in acqua.

La spiaggia attrezzata c’è e si può noleggiare l’ombrellone con lettini presso il lido. Il lido si trova nella piccola baia di sabbia e potete chiedere i prezzi sul posto. Non aspettatevi il classico stabilimento balneare. Comunque, si trovano i servizi come il bar, il bagno, il noleggio pedalò e canoe. In più, tra le aree attrezzate con lidi, ci sono anche ombrelloni e lettini sugli scogli.
Nei dintorni esiste anche il noleggio barche e gommoni per fare le escursioni nei dintorni.

Baia di Porto Badisco con spiaggia di sabbia e roccia
Baia di Porto Badisco (Otranto) con spiaggia di sabbia e roccia.

Dove dormire e dove mangiare

Adesso vediamo dove dormire a Porto Badisco nel piccolo centro del comune di Otranto o nei dintorni. Basta cercare su siti e app come Booking, Airbnb o TripAdvisor per trovare recensioni con opinioni dei clienti. Nei dintorni ci sono alberghi, villaggi, campeggi, B&B, case vacanza, appartamenti in affitto, hotel e villette.
Considerate che ci sono tanti comuni nelle vicinanze dove dormire, per esempio citiamo Uggiano La Chiesa con la frazione Casamassella, oltre a Giurdignano o Minervino di Lecce.

Dove mangiare? Ci sono ristoranti, pizzerie e bar per fare colazione, prendere un aperitivo, pranzare e cenare. Suggeriamo di passare anche da un supermercato o da un forno per prendere il panino o la focaccia e trascorrere una bella giornata nella natura selvaggia.

Dove mangiare i ricci di mare? Segnaliamo che questa meta turistica è conosciuta per il prodotto da gustare sul posto durante il periodo giusto. Nel piccolo borgo si possono cercare i banchetti o le trattorie tipiche dove vengono venduti i ricci come specialità del luogo.

Dove si trova la spiaggia di Porto Badisco, come arrivare al mare

Vediamo dove si trova Porto Badisco spiaggia e come arrivare al mare.

Dove parcheggiare? Segnaliamo che c’è un parcheggio privato a pagamento. In alternativa, dovete cercare un posto libero per lasciare l’auto in sosta e molte persone scelgono la strada provinciale, finché c’è spazio.
Nei periodi di bassa stagione, se siete fortunati, riuscite a trovare parcheggio nelle stradine del piccolo borgo davanti alle case (vedi il collegamento con le indicazioni stradali di Google Maps).
Dal piccolo borgo bisogna camminare un po’ in strada lungo una breve discesa per raggiungere la caletta di sabbia.

Distanza

La distanza da Otranto centro è di 11 Km per 15 minuti di guida. Torre dell’Orso dista circa 27 Km, Santa Cesarea Terme si trova a 7 Km di distanza, mentre Castro dista 14 Km. Altre destinazioni si possono calcolare cambiando i dati sulla mappa di Google Maps.

A noi è piaciuta molto la spiaggia di Porto Badisco e l’abbiamo trovata piena di giovani e di persone che adorano la natura e i posti selvaggi del Salento e della Puglia in generale. Avete preso appunti? Ci siete stati? Allora, mostrateci le vostre foto e i selfie che avete scattato sul posto durante le vacanze d’estate. Ciao da Daniele e Daniela.