Cascate di San Fele: percorsi meravigliosi e come arrivare

Oggi vi raccontiamo la nostra gita alle cascate di San Fele tra i percorsi meravigliosi con immagini sul luogo spettacolare. Si tratta di una località lucana che offre le sue bellezze naturali gratis e si trova in provincia di Potenza. Siete pronti per una nuova avventura in Basilicata? Allora seguiteci nel racconto con consigli importanti in base alla nostra splendida esperienza per chi non ha mai visto questo luogo incantato.

Se qualcuno vuole sapere gli orari e il costo biglietto delle visite guidate, può continuare a leggere l’articolo. Più avanti inseriremo alcune informazioni utili su un’associazione del luogo che organizza le visite con guida turistica.

Dopo aver cercato e trovato informazioni su cascate di San Fele percorsi con l’aiuto di internet e dopo aver visto le immagini online, abbiamo deciso di visitare il posto di mattina. Wikipedia, il sito del comune e il sito web dell’associazione “U Uattaniere” sono stati utili per avere informazioni classiche.
La notte abbiamo pernottato in un Bed and Breakfast economico a Muro Lucano (un grazioso paesino situato nelle vicinanze), così abbiamo approfittato anche per visitare Muro Lucano di sera.

La mattina ci siamo messi in viaggio dopo aver visto come arrivare alle cascate di San Fele pz. Per strada abbiamo incontrato anche un simpatico amico caratteristico di questo fresco paesaggio di montagna. L’amico cercava un passaggio, ma ci siamo limitati solo a fermarci un attimo per un saluto veloce prima di rimetterci in viaggio per scoprire i percorsi naturalistici meravigliosi. Eheheh.

Strada paesaggio di montagna
Incontri per strada del paesaggio di montagna.

La scelta della mattina è l’ideale per non avere problemi di buio. Non ci piace fare le corse per riuscire a vedere tutti i percorsi meravigliosi in tempo e rischiare di non rispettare gli orari prima del tramonto. Avere a disposizione una buona luce del giorno rappresenta di sicuro un aspetto fondamentale per poter vedere tutte le bellezze offerte dalla località turistica.

Percorsi Cascate di San Fele, cosa visitare

Cosa visitare in questa località turistica della Basilicata? Una passeggiata nel centro storico di San Fele la consigliamo vivamente prima di avventurarsi tra i percorsi delle cascate. Ci sono molte stradine carine e, in base alla nostra splendida esperienza, abbiamo scoperto che il paese è davvero grazioso.

Centro storico San Fele
Graziose stradine del centro storico di San Fele.

Non dimenticate di fermarvi a bere qualcosa in un bar del centro storico. Noi quando visitiamo i vicoli graziosi di un piccolo paese, non andiamo mai via prima di bere almeno un caffè e chiacchierare con la gente del luogo. Così si entra nel vivo di una località durante la passeggiata di un viaggio.
I racconti originali e le informazioni fornite degli abitanti del posto valgono più di tante mappe e storie del paesaggio in stile Wikipedia, ovvero le pagine piene di testo che vengono ripetute e lette su internet. Ecco cosa visitare in paese velocemente prima di immergersi nel paesaggio naturale.

Come arrivare alle cascate di San Fele

Dopo la tappa obbligatoria della gita lucana nel centro storico del piccolo comune della Basilicata, vediamo come arrivare alle cascate di San Fele percorsi e cosa visitare tra gli itinerari facili da percorrere a piedi. ricordate di indossare il giusto abbigliamento in base al periodo dell’anno in cui andate a vedere il luogo in primavera, estate, autunno o inverno.
I percorsi più difficili richiedono una guida esperta a pagamento che aiuterà a trovare i luoghi segreti nascosti lungo il torrente Bradano.

Cosa visitare Cascate di San Fele
Un itinerario meraviglioso, ecco cosa visitare alle Cascate di San Fele.
Selfie alle cascate
Selfie alle cascate: Daniela e Daniele.

Mappa di Google: come arrivare tramite Google Maps.

Noi abbiamo scelto di iniziare i percorsi delle cascate di San Fele tramite l’opzione di questo punto di partenza. Lo abbiamo indicato su Google Maps per rendere più facile e comoda la vostra ricerca. I punti di partenza offrono delle aree di parcheggio per parcheggiare l’auto o le moto presso le cascate di San Fele in provincia di Potenza.

Altre aree di partenza dei percorsi facili da raggiungere o itinerari più difficili che richiedono una guida, si possono trovare sul sito web ufficiale dell’associazione: U Uattaniere.

Sul sito dell’associazione si possono vedere anche altre informazioni utili oltre ai dettagli tecnici su come vestirsi, la foto della mappa dei percorsi Cascate di San Fele Basilicata da scaricare gratis, gli orari delle visite guidate, il costo per gruppi da chiedere in privato chiamando al numero di telefono cellulare della guida, etc.
Il sito offre notizie per sapere dove mangiare con la scelta dei ristoranti degli agriturismi, ma è facile trovare anche un’area picnic gratis per mangiare senza andare al ristorante.

Cascate di San Fele immagini

Cascate di San Fele percorsi
Cascate di San Fele percorsi da visitare
Immagine cascata di San Fele
Immagine dall’alto cascata di San Fele
Paesaggio torrente Bradano
Paesaggio lungo il torrente Bradano.
Scale pineta itinerario San Fele
Scale della pineta nell’itinerario a San Fele.
Cascate nascoste e segrete
Cascate nascoste e segrete a San Fele.
Cascata bellezza naturale in Basilicata
La cascata, una bellezza naturale in Basilicata.
Fine percorso cascate di San Fele
Fine del percorso gratuito alle cascate di San Fele.

Lascia un commento