Chianalea di Scilla, Calabria: cosa vedere e dove si trova

Vogliamo dirlo immediatamente, ci siamo innamorati subito di Chianalea di Scilla in Calabria. Questo vecchio borgo di pescatori merita a tutti gli effetti di far parte dei paesi inclusi nella guida I borghi più belli d’Italia.

La località turistica che fa parte della meravigliosa Costa Viola in provincia di Reggio Calabria, tra l’altro, è famosa perché viene considerata la “piccola Venezia del sud”. Qui viuzze e vicoli nascondono emozioni di un romanticismo unico.

Dopo una bella giornata di mare trascorsa in estate presso la bellissima spiaggia di Marina Grande, il resto della sera fino a notte lo abbiamo terminato di lusso in questo fantastico quartiere. Se cercate un luogo romantico per passeggiare o vi piace mangiare il pesce spada, seguite i nostri consigli.
Pronti? Via!

Vicoli Chianalea di Scilla (Calabria)
Caratteristici vicoli sul mare a Chianalea di Scilla (Calabria).

Cosa vedere a Chianalea di Scilla (Reggio Calabria)

Quali sono le principali cose da vedere a Chianalea di Scilla in provincia di Reggio Calabria? Il paese della Costa Viola va vissuto di giorno e di notte.

Tra le cose da vedere nel vecchio borgo di pescatori vogliamo mettere al primo posto una bella passeggiata sul lungomare tra le piccole stradine del quartiere. Sono di una bellezza unica gli stretti vicoli che si affacciano sul mare del borgo di Chianalea di Scilla Calabria.

Chianalea di Scilla mare e barche
Chianalea di Scilla immagine, vista mare e barche di sera.

Stupenda la vista del paesaggio della località balneare durante le belle giornate sotto il sole o quando ci sono le onde con il mare agitato. Scogli e rocce caratteristici delle spiagge e dei lidi sono ben visibili dagli angoli delle stradine che si affacciano sul mare.
Il panorama merita davvero.

Scalette, vicoli, casette sul mare e barche dei pescatori

Sono molto caratteristiche le scalette per scendere verso il mare. Alla fine delle scalette si trovano le insenature che sembrano canali tra le casette costruite una vicina all’altra. Molte case di Chianalea di Scilla (RC) sono favolose perché si affacciano sul mare e nascondono sul retro un accesso privato alla spiaggia. Affittare una casa vacanze o la camera di un B&B con accesso privato al mare non ha prezzo… ehehehe!

Barche dei pescatori Chianalea di Scilla
Tipiche barche dei pescatori tra le casette di Chianalea di Scilla.

Tra i vicoli simili ai canali ci si può fermare per sentire il profumo della brezza marina. Le barche dei pescatori sono ferme sotto le case e si possono ammirare in un paesaggio tipico come le immagini da cartolina o da quadro.
Molte barche non sono ferme solo per la vista dei turisti in vacanza al mare e per scattare le foto, perché qui i pescatori lavorano davvero e la mattina presto prendono il largo.

Cosa visitare nel borgo calabrese tra i più belli d’Italia

Quali sono le cose da visitare nel borgo calabrese di Chianalea di Scilla che fa parte dei borghi più belli d’Italia? Sicuramente non può mancare l’occasione di vedere il Castello Ruffo di Scilla con la sua storia e con la splendida vista sullo Stretto di Messina.
Basta vedere le immagini su internet per scoprire che l’antica fortificazione e il Faro donano una tipicità unica alla località turistica.

Sono simpatici da visitare i negozi di souvenir, i negozietti di prodotti tipici e le boutique per fare shopping. Ovviamente ogni tanto ho dovuto tirare Daniela fuori dai negozi per non comprare di tutto. Altre volte mi ha tirato fuori lei. Ahahah!

Borgo di Chianalea di Scilla
Immagine del Borgo di Chianalea di Scilla (Reggio Calabria).

Passando al turismo religioso, sono da vedere anche la Chiesa di Santa Maria di Porto Salvo, la Chiesa Matrice e la Chiesa di San Giuseppe.

Cosa visitare ancora nelle vicinanze? Consigliamo di fare una passeggiata presso il piccolo porto e più avanti si può vedere la Madonnina del Mare che si trova all’interno di una nicchia sul ponte.

Dove mangiare e dove dormire a Chianalea di Scilla

Qualche consiglio per sapere dove mangiare a Chianalea di Scilla? Tra le vie del borgo c’è l’imbarazzo della scelta tra ristoranti, pizzerie e pub per pranzare o per cenare in questo incantevole quartiere. Ricordate di prenotare un tavolo in anticipo d’estate.

Una cosa è certa. Nella vostra scelta sul menù non può mancare il pesce spada fresco e buonissimo che viene pescato nello stesso mare. A Km 0, insomma. Noi abbiamo mangiato anche un panino con pesce spada delizioso.
Se capitate quando c’è la sagra del pesce spada a Chianalea di Scilla, in più, siete davvero fortunati per assaporare i piatti tipici calabresi della Costa Viola.

Chianalea di Scilla notte
Foto Chianalea di Scilla di notte durante una nostra passeggiata sul lungomare.

Dove dormire a Chianalea di Scilla in Calabria? Gli alberghi ci sono e potete scegliere facilmente gli hotel e gli agriturismi nelle vicinanze, oppure i B&B caratteristici e le case vacanze in affitto presenti nelle stradine del borgo antico. I Bed & Breakfast sono tanti.
Potete usare servizi come Booking per cercare la struttura ricettiva più adatta per organizzare le vacanze d’estate in questo comune. Al fine di trovare posti liberi in alta stagione, conviene sicuramente prenotare in anticipo una bella sistemazione in questo paese che fa parte di uno dei borghi più belli d’Italia.

Dove si trova Chianalea di Scilla, come arrivare al borgo

Siamo arrivati alla fine della nostra romantica e divertente avventura. Speriamo di aver fornito consigli davvero utili per organizzare le vacanze sulla splendida Costa Viola in Calabria.

Dove si trova Chianalea di Scilla? Vediamo come arrivare al borgo tramite la mappa con coordinate di Google Maps.
Inseriamo il collegamento per raggiungere il lungomare (vedi il link per impostare le indicazioni stradali della destinazione).

Naturalmente bisogna cercare il parcheggio a pagamento nelle zone adatte. Ci sono anche posti liberi, ma spesso non è facile trovare spazi gratis per lasciare l’auto. Per noi non è stato semplice parcheggiare l’auto in alta stagione, ma si sa che è così un po’ ovunque. Ci vuole pazienza.

Lascia un commento