Cosa vedere a Positano

Tra suggestivi belvedere e un panorama mozzafiato dopo l’altro, oggi vi raccontiamo cosa vedere a Positano, il paese molto caratteristico che si trova sulla Costiera Amalfitana.

La vista dai punti più alti del comune è meravigliosa, dobbiamo dirlo subito. Il paesaggio è incantevole con le case posizionate a cascata, il mare, le spiagge e la cupola in maiolica della Chiesa di Santa Maria Assunta. Lascia senza fiato.

Belvedere Positano, panorama con cupola in maiolica
Belvedere Positano, panorama con cupola in maiolica della chiesa.

Daniela ed io ci siamo letteralmente innamorati di questo posto e non vediamo l’ora di tornarci per esplorare ulteriormente ogni angolo dei vicoli pittoreschi che si trovano nell’antico borgo marinaro. La provincia di Salerno e l’intera Campania ci regalano davvero tante località favolose da visitare.

Cosa vedere a Positano (Costiera Amalfitana)

Scopriamo cosa vedere a Positano (Costiera Amalfitana). L’antico borgo marinaro non presenta molti monumenti da visitare. Nel centro storico si trova la Chiesa Madre con ingresso gratis, oltre alla Villa Romana (MAR Museo Archeologico Romano) con entrata a pagamento.
Per il resto, la vera essenza del comune si trova tra belvedere con vista panoramica dall’alto, scalinatelle, vicoli e vicoletti con scorci pittoreschi, vista dal mare e dalla Spiaggia Grande. Per non parlare di negozietti con souvenir e prodotti tipici, negozi di abbigliamento per fare shopping, ceramiche, limoni e limoncello.

Negozi di ceramiche e souvenir a Positano
Negozi di ceramiche e souvenir a Positano (Costiera Amalfitana).

Cosa vedere a Positano: centro con vicoli, vicoletti e scalinatelle

I nostri primi consigli dettagliati su cosa vedere a Positano in un giorno, in un weekend o in più tempo? Innanzitutto dovete fare una bella passeggiata turistica in tutto il centro storico iniziando da Piazza dei Mulini.
Da qui potete andare alla scoperta di vicoli caratteristici, vicoletti pittoreschi, scorci meravigliosi da fotografare, scalinatelle e archi per i selfie sulla Costiera Amalfitana.

Stradine e vicoli di Positano (Salerno, Campania)
Scorci tra stradine e vicoli di Positano (Salerno, Campania).

Negozi: cosa comprare tra sounvenir, oggetti e capi d’abbigliamento

Cosa comprare a Positano nei negozi? Le stradine del centro sono davvero piene di negozietti sfiziosi con tanti oggetti colorati, “pezze”, vestiti, sandali artigianali, ceramiche, souvenir, prodotti a base di limoni, profumi e tanto altro. Daniela ed io siamo stati continuamente a curiosare tra i negozi che si trovano nelle stradine praticamente addobbate con oggetti, capi di abbigliamento, classici souvenir con il nome della località turistica e prodotti tipici da mangiare.
Consigliamo di visitare Positano di giorno con la luce, ma suggeriamo anche di fare una visita di sera e di notte durante le vacanze d’estate, perché il centro storico diventa davvero magico.

Centro storico di Positano
Cosa visitare: Daniele e Daniela di DoveAlSud passeggiano nel centro storico di Positano. 🙂

I negozi non si trovano solo dalla prima piazza del centro che porta fino alla Spiaggia Grande, perché ci sono tanti altri negozietti anche percorrendo via Cristoforo Colombo e Viale Pasitea.

Negozi di Positano centro: cosa comprare
Negozi di Positano centro: cosa comprare tra oggetti e souvenir della Costiera Amalfitana.

Oltre a suggerire cosa vedere, ecco cosa fare durante la passeggiata e cosa comprare a Positano se si desidera fare shopping. C’è l’imbarazzo della scelta, siamo sicuri che, come noi, acquisterete souvenir, accessori o capi d’abbigliamento per ricordare la vacanza in questa splendida località turistica della Costiera Amalfitana. Altre cose da fare nel centro storico? Ci sono i bar, pizzerie e ristoranti per mangiare e bere le delizie del posto. Cosa aggiungere? Vi innamorerete del centro!

Cosa visitare a Positano: Chiesa di Santa Maria Assunta e Villa Romana

Vediamo nei dettagli cosa visitare a Positano per quanto riguarda i monumenti tra storia, arte e cultura del luogo.
Da vedere la Chiesa di Santa Maria Assunta che si trova nel centro storico del paese a pochi passi dal mare. Dopo aver visto la favolosa cupola in maiolica dall’alto della Costiera Amalfitana, ci siamo posizionati in un punto vicino alla scalinata per ammirare la facciata della Chiesa Madre.
Subito dopo siamo entrati per vedere l’interno della Chiesa di Santa Maria Assunta. L’ingresso è gratis.

Positano: Chiesa di Santa Maria Assunta
Cosa vedere a Positano: Chiesa di Santa Maria Assunta.
Chiesa di Santa Maria Assunta Positano, interno
Cosa vedere: Chiesa di Santa Maria Assunta Positano, interno.

Per visitare la Villa Romana di Positano centro, invece, l’entrata è a pagamento e il biglietto di ingresso costa 15 euro a persona. La biglietteria del MAR Museo Archeologico Romano si trova davanti alla chiesa.

Il prezzo si può trovare anche sul loro sito ufficiale, dove è possibile anche l’acquisto del biglietto online.
Orari e giorni di apertura e chiusura della Villa Romana, MAR Museo Archeologico.
Dall’11 aprile al 31 ottobre dalle ore 9:00 alle 21:00 di sera. Dal 1 novembre al 10 aprile la Villa Romana apre alle ore 10:00 di mattina e chiude alle ore 16:00 del pomeriggio.

Positano mare e spiagge

Tra le cose da vedere e da fare sulla Costiera Amalfitana, un bel bagno presso le spiagge di Positano mare non può mancare. Qui il mar Tirreno ci offre l’acqua blu e limpida.
Per noi è stato spettacolare nuotare e tuffarsi con il panorama unico del paese. Inconfondibile la vista dell’architettura delle case costruite a cascata e la grande cupola della Chiesa di Santa Maria Assunta, ovvero un paesaggio che ogni giorno fa il giro del mondo tra le foto che i turisti internazionali condividono sui social.

Spiaggia Grande Positano Mare
Spiaggia Grande Positano Mare con vista delle torri di guardia.

Dalla Spiaggia Grande o dalla Spiaggia di Fornillo, inoltre, si vedono le caratteristiche torri di guardia. Le altre spiagge sono La Porta, Arienzo o San Pietro Laurito.
Noi siamo stati un po’ a prendere il sole, sdraiati con telo mare sul tratto di spiaggia libera.

Vedi i nostri consigli sulla spiaggia di Positano e sul mare della Marina Grande.

Cosa vedere a Positano: cosa fare nei dintorni del centro

Cosa fare nei dintorni del centro? Scopriamo altri consigli su cosa vedere a Positano. Consigliamo di cercare le informazioni sul Sentiero degli Dei.
Il percorso di trekking in Costiera Amalfitana rappresenta un bel cammino per esplorare la zona lontana dalla movida commerciale della località turistica. L’itinerario del “Sentiero degli Dei” consente di fare un’escursione nella natura con panorami molto belli sul mar Tirreno in questa zona della Costiera Amalfitana.

Si consigliano anche escursioni e gite in barca per non perdere la meravigliosa vista dal mare del paese e per vedere le grotte. Ecco, il giro in barca è veramente una bella esperienza da fare.

Vicoli nel centro di Positano
Vicoli e vicoletti nel centro di Positano con scorci caratteristici.

Dove mangiare a Positano

Adesso vediamo dove mangiare a Positano (Salerno, Campania). In centro e nei dintorni ci sono numerosi ristoranti, trattorie e pizzerie per pranzare e cenare.
Si trovano anche i bar dove mangiare velocemente un panino, un primo, un trancio di pizza. In più si può fare colazione, prendere un aperitivo, bere un caffè o una bevanda fresca e dissetante, magari a base di limoni locali. Potete acquistare anche dolci e gelati.

Panorama vista paese dal mare, da Spiaggia Grande
Selfie con panorama vista paese dal mare, foto dalla Spiaggia Grande di Positano.

Dove dormire a Positano

Ora passiamo ai consigli su dove dormire a Positano in Costiera Amalfitana. Si trovano alberghi, B&B, case vacanza e appartamenti in affitto o ville con piscina. I prezzi non sono proprio economici, ma magari potete provare a cercare hotel economici tramite i last minute sui siti e app come Booking o Airbnb.

Per sapere dove dormire, consigliamo anche di cercare i contatti diretti degli hotel, dei Bed and Breakfast o di una casa vacanza per l’estate sui siti ufficiali e sulle pagine social.
Affidatevi anche all’agenzia viaggi per trovare alberghi di lusso oppure opzioni di hotel economici per dormire un giorno, un weekend, una settimana o per più tempo in caso di vacanza lunga.

Panorama di Positano belvedere
Panorama di Positano: belvedere sul paese, sulle spiagge e sul meraviglioso mare.

Come arrivare a Positano, dove si trova il centro

Passiamo ai consigli su come arrivare a Positano e dove si trova il centro. Iniziamo dalla fermata del bus. Daniela ed io consigliamo di muoversi con il bus (Sita Sud), con la propria moto o uno scooter da noleggiare sul posto o via mare, soprattutto in pieno periodo estivo da luglio ad agosto, nei festivi e di sabato e domenica. Considerate anche giugno e settembre.

Con i mezzi di trasporto pubblici o privati (transfer, taxi e altri pullman privati), si evita di cercare i parcheggi che sono davvero difficili da trovare e spesso la sosta costa molto per ogni ora di permanenza.
La fermata del bus è nell’area chiamata “sponda” (vedi il collegamento con indicazioni stradali di Google Maps).

Paesaggio di Positano visto dal mare
Paesaggio di Positano visto dal mare dalla Spiaggia Grande.

Dove parcheggiare

Per quanto riguarda i consigli su dove parcheggiare a Positano, ripetiamo che non è facile trovare posto libero in piena estate. Ci sono alcuni parcheggi comunali a pagamento per auto, ma dovrete scegliere quasi sicuramente l’opzione del parcheggio privato (e custodito) a pagamento all’interno del centro abitato. Quando c’è confusione si perde tempo a guidare sulle strade a senso unico tra i turisti che camminano a piedi tra i negozi e le attività commerciali. Magari è meglio scegliere una struttura ricettiva con parcheggio privato incluso. In alternativa, fatevi due conti con i costi per i prezzi all’ora o la sosta per l’intera giornata.

Distanza

La distanza da Amalfi a Positano con bus, scooter o auto è di 19 Km da raggiungere in 45 minuti, variabili in base alle condizioni del traffico stradale. Naturalmente per il tragitto “via mare” con traghetto e barche si fa un calcolo differente. Sorrento si trova a 16 Km, Napoli a 58 Km, Salerno a 65 Km. Con il traghetto si può raggiungere Capri e potete cercare anche traghetti e aliscafi per Ischia.
Potete calcolare l’itinerario per altre località turistiche della Costiera Amalfitana come le spiagge più conosciute, la Grotta dello Smeraldo o i centri di Atrani, Ravello, Minori, Maiori, Vietri sul Mare e il resto della zona.

Mare: Spiaggia Grande, spiaggia di Fornillo e torri
Positano Mare: Spiaggia Grande, spiaggia di Fornillo e torri di guardia.

Dopo aver visto i nostri consigli su cosa vedere a Positano, non vi resta che prendere appunti sulle principali attrattive da visitare. Se non avete ancora visto questa bellissima località turistica della Costiera Amalfitana, inseritela tra le prossime mete estive, ma soprattutto in primavera, autunno o inverno se preferite viaggiare con calma. Ecco quando andare.
Mostrateci i vostri selfie e le foto spettacolari che avete scattato tramite i nostri canali social.
Ciao da Daniele e Daniela!