Santa Maria al Bagno spiaggia in Puglia

Chi ama il mare del Salento sa che la spiaggia di Santa Maria al Bagno è una delle tappe che non può mancare assolutamente tra le cose da vedere in Puglia nella provincia di Lecce.

Si può cogliere l’occasione di visitare questa meta turistica se vi trovate in vacanza nei dintorni. Ad esempio, la distanza da Gallipoli è di poco più di 10 Km e si raggiunge in un quarto d’ora.

Spiaggia Santa Maria al Bagno
Spiaggia di Santa Maria al Bagno come una piscina naturale.

Iniziamo la nostra avventura con le informazioni. La località è una frazione della città e fa parte della marina di Nardò insieme a Porto Selvaggio, Sant’Isidoro, Santa Caterina o Frascone.

Santa Maria al Bagno spiaggia e mare

Prendiamo come punto di riferimento la spiaggia e il mare di Santa Maria al Bagno con la sabbia.
Parliamo dell’angolo di paradiso con sabbia chiara e finissima, fondale molto basso a riva e scogli.

Insomma, la meta turistica offre un mix di caratteristiche adatte per le vacanze estive di tutti. Le aree libere e attrezzate sono frequentate dalle coppie di fidanzati o da marito e moglie, dalle famiglie senza bambini o con figli piccoli.
Ma non ci sono solo famiglie, perché la meravigliosa località viene scelta dalle comitive di ragazzi e amici in viaggio.

Indicazioni stradali e dove parcheggiare

Indicazioni stradali per arrivare a Santa Maria al Bagno: per sapere dove parcheggiare, vedi la mappa su Google Maps e imposta il navigatore su via Emanuele Filiberto.

I parcheggi sono a pagamento se scegliete di lasciare l’auto in sosta vicino al centro della piazzetta. In alternativa, per trovare un parcheggio libero, consiglio di cercare tra le stradine del paese.

Noi consigliamo di parcheggiare gratis l’auto lungo la strada vicina che si chiama via Emanuele Filiberto.
C’è anche un’area di sosta gratuita molto grande che consigliamo soprattutto per chi deve andare nei pressi delle Quattro Colonne, di Piazza Shalom, del Museo della Memoria e dell’Accoglienza o dell’Acquario del Salento.

Selfie
Il nostro selfie.

La spiaggetta cittadina

La spiaggetta cittadina di Santa Maria al Bagno è davvero carina. I colori del mare di Nardò sono stupendi e la sabbia è chiara e finissima.

Chi sceglie di fare le vacanze nei periodi di bassa stagione non avrà problemi di spazio per mettere l’ombrellone e per stendere il telo a terra.
Nonostante lo spazio piccolo a disposizione, bisogna stare tranquilli per trovare posto libero. Prima o poi si trova il posto per piantare il proprio ombrellone e le sdraio portate da casa.

Se vai nelle ore di maggiore pienone di vacanzieri, basta avere un po’ di pazienza per avere a disposizione un po’ di spazio libero. Bisogna attendere che qualcuno dei turisti vada via per trovare il proprio spazio. Appena si libera un posto si possono posizionare le proprie cose per stendersi a prendere il sole e per fare il bagno.

Lido attrezzato a Santa Maria al Bagno

C’è anche un piccolo lido attrezzato a Santa Maria al Bagno in centro. Ci sono i servizi a pagamento con bar, docce, ombrelloni e sdraio da affittare.
La presenza di una zona attrezzata è di sicuro una notizia importante per i turisti che cercano le vacanze estive senza la necessità di trovare esclusivamente spiagge libere del mare.

Quando si va via tramite l’accesso delle scalette, si trova anche una comoda fontana gratis con acqua corrente. La fontanina con acqua freschissima si può usare per sciacquare i piedi, lavarsi velocemente viso e braccia per togliere la sabbia e per rinfrescarsi.

Chi adora gli scogli nel Salento, può posizionarsi tranquillamente nel posto che gli piace di più lungo i bordi. Molte persone in vacanza si divertono a fare i tuffi dagli scogli che si trovano sul lungomare fino alla zona delle Quattro Colonne.

Marina in provincia di Lecce
Marina di Nardò in provincia di Lecce.

La piazzetta del paese

La piazzetta centrale del paese si trova proprio sopra la spiaggia con accesso dalla scalinata. C’è un bel passeggio di sera per chiacchierare e stare al fresco. Si trovano ristoranti, bar, gelaterie e altre attività commerciali per bere e mangiare.

Tutto il centro abitato offre strutture ricettive. Si trovano facilmente piccoli alberghi, case vacanza, appartamenti da affittare nel periodo estivo e non solo, Bed and Breakfast, supermercati e negozi.
Inoltre, nelle vicinanze basta spostarsi di pochi Km per trovare tutto ciò che serve ai turisti in vacanza.

In più, seguite i consigli su cosa vedere a Nardò città per visitare il centro storico tra piazze, monumenti, Cattedrale, chiese, musei e palazzi antichi.

Immagini

Foto scattate da noi due e condivise nell’album immagini.

Piazzetta
Il nostro gelato nella piazzetta.
Mare di Santa Maria al Bagno
Il mare di Santa Maria al Bagno.
Foto a Santa Maria al Bagno
Foto scattata a Santa Maria al Bagno.
Mare di sera
Il mare di sera.