Spiaggia di Maiori e mare (Costiera Amalfitana)

Oggi mostriamo la spiaggia di Maiori per andare al mare in estate durante le vacanze in Costiera Amalfitana. La località balneare è favolosa come tutto questo territorio turistico che si trova in provincia di Salerno. Come non innamorarsi di questo paesaggio da cartolina? Daniela ed io siamo rimasti affascinati da tutte le mete turistiche che abbiamo visitato.

Volete vedere i consigli sulle più belle zone libere e attrezzate? Bene, seguite i nostri suggerimenti con le foto di DoveAlSud. Pronti per iniziare a viaggiare virtualmente prima di visitare di persona questo luogo incantevole? Partiamo, via!

Spiaggia di Maiori Costa d'Amalfi
Spiaggia di Maiori Costa d’Amalfi, con sabbia scura, ghiaia e ciottoli.

Spiaggia di Maiori in Costiera Amalfitana

La spiaggia di Maiori è la più lunga che si trova in Costiera Amalfitana, nel Golfo di Salerno. La località balneare maggiore inizia dal piccolo porto con le barche e finisce dove c’è la Torre Normanna (o Salicerchio).

Nelle mete turistiche di queste zone, ci piace andare in vacanza perché ci sono paesaggi unici tra centro storico, scalinatelle, case colorate arroccate sui promontori e i famosi limoneti, cioè i tipici giardini di limoni. Qui, inoltre, c’è il caratteristico Sentiero dei Limoni che arriva fino a un altro paese che si chiama Minori. Il sentiero si percorre a piedi perché il comune si trova molto vicino.
Se cercate cosa vedere a Maiori, cosa visitare nei dintorni o cosa fare la sera, vi anticipiamo che la meta turistica offre tante attrattive assolutamente da non perdere.

Torre Normanna
Vista della Torre Normanna.

Com’è il posto? Qui si trova la sabbia scura di origine vulcanica mista a ghiaia e ciottoli di varie dimensioni. Si cammina tranquillamente scalzi, ma se avete la pianta dei piedi delicata conviene portare le scarpe da scoglio.

Il posto si raggiunge facilmente dagli accessi presenti sul lungomare. L’area è molto urbanizzata e si trova vicino al centro ricco di negozi e locali dove mangiare.

Spiaggia libera di Maiori (Salerno, Campania)

Si trova la spiaggia libera di Maiori (Salerno, Campania), ma ci sono piccoli tratti. Per avere maggiore spazio a disposizione conviene scegliere due punti, ovvero le due estremità. Presso le aree libere di questo comune, è possibile mettere l’ombrellone portato da casa, stendersi con il telo, sedersi sulla propria sdraio e mangiare con pranzo al sacco vicino alla riva.

Spiaggia e mare della Costiera Amalfitana
Spiaggia e mare della Costiera Amalfitana (Salerno).

Lidi e stabilimenti balneari

Chi desidera comodità, può scegliere le spiagge attrezzate. Sul posto è possibile chiedere i prezzi dei lidi per noleggiare ombrellone e lettini. Naturalmente, le tariffe degli stabilimenti balneari cambiano rispetto a Positano, infatti, si trovano soluzioni più economiche.

Potete cercare anche il lido preferito in anticipo per conoscere il costo e per un’eventuale prenotazione in anticipo durante l’alta stagione. Nei periodi di alta stagione, la località balneare è molto affollata, per cui a fine luglio, ad agosto e nei weekend c’è molta gente. Nei periodi di bassa stagione come maggio, giugno e settembre, si trova più relax e pace per le proprie ferie.
Presso gli stabilimenti balneari sono disponibili per i clienti i classici servizi come bar, servizio ristorazione, bagni, docce, noleggio pedalò e canoe.

Spiagge e paesaggio
Spiagge e paesaggio della Costa d’Amalfi.

Com’è il mare di Maiori

Le località balneari di questo comune sono tutte belle. Abbiamo descritto la meta principale con l’arenile più spazioso che si trova vicino al centro. Se ci spostiamo troviamo altre mete turistiche interessanti sabbiose, rocciose e con ciottoli. Citiamo la Marina di Erchie, Cavallo Morto, Salicerchie, la Torre Normanna di Capo d’Orso e altre cale come Glauco o Limoni.

Com’è il mare di Maiori? L’acqua l’abbiamo trovata limpida ed è stato piacevole fare il bagno, nuotare e giocare in acqua. Il paesaggio circostante tra monti, casette arroccate e limoneti è davvero favoloso.

Lungomare
Lungomare della meta turistica in Campania.

Dove dormire e dove mangiare

Dove dormire? Ci sono hotel, alberghi, case vacanza, B&B, appartamenti in affitto per brevi periodi, residence e altre tipologie di alloggi in strutture ricettive.
Si trovano le strutture ricettive, ma conviene prenotare in anticipo durante i periodi di alta stagione. Affidatevi a Booking, Airbnb o TripAdvisor per vedere recensioni e opinioni dei clienti. In alternativa, utilizzate i contatti diretti dei privati, oppure chiedete informazioni alle strutture ricettive se le avete trovate online o sono state consigliate da amici e parenti.

Dove si trova la spiaggia di Maiori, come arrivare al mare

Adesso vediamo dove si trova Maiori spiaggia e come arrivare al mare per le vacanze d’estate in Costa d’Amalfi.

Percorrendo la SS163, segnaliamo via Giovanni Amendola come punto di riferimento (vedi il collegamento con le indicazioni stradali di Google Maps).
Dove parcheggiare? I parcheggi gratis sono un miraggio, per cui dovreste cercare il parcheggio a pagamento che costa caro ed è molto difficile trovare un posto libero per lasciare l’auto in sosta in alta stagione.
Noi consigliamo di usare i mezzi di trasporto pubblico per risparmiare e per restare rilassati durante le ferie. In caso di una gita fuori porta in periodi di bassa stagione, potete muovervi più facilmente.

Calcolate la distanza da altre mete turistiche vicine tramite la mappa di Google Maps, cambiando punto di partenza e destinazione. Vediamo alcuni esempi, come la distanza da Salerno (20 Km), Amalfi (5 Km), Positano (21 Km), Vietri sul Mare (16 Km), Napoli (65 Km). Tuttavia, considerate che la strada è stretta e piena di curve, per cui si va piano e si guida molto tempo anche per brevi tratti, soprattutto quando c’è molto traffico.

Spiaggia libera e attrezzata
Spiaggia libera e attrezzata con lidi per noleggiare ombrellone e lettini.

Ecco, dunque, i nostri consigli. Presso la spiaggia di Maiori si trovano spazi liberi gratis e lidi con ombrellone e lettini a pagamento. Fateci sapere se anche a voi è piaciuta tanto questa meravigliosa meta turistica che si trova nella regione Campania. Ciao da Daniele e Daniela.